×

Concorsi pubblici 2020 per diplomati: informazioni, bandi e scadenze

Condividi su Facebook

Concorsi pubblici 2020 per diplomati: i bandi in scadenza per la Polizia Locale di Pavia, l'IRE di Venezia e altri comuni italiani.

Concorsi pubblici 2020 per diplomati

Tra i concorsi pubblici previsti per il 2020 ce ne sono alcuni indicati per tutto coloro che sono diplomati. Di seguito alcuni fra quelli con più posti a disposizione come i bandi indetti dalla Polizia di Pavia, l’IRE di Venezia, il Comune di Brescia.

Concorsi pubblici 2020 per diplomati: Polizia di Pavia

Il comune di Pavia ha indetto un concorso per 15 agenti di Polizia Locale. La categoria a cui sono iscritti è la C, per un livello iniziale che parte da C1. È possibile presentare domanda entro febbraio 2020 e bisogna avere i requisiti previsti dalla legge per ciò che riguarda la cittadinanza italiana e la maggiore età, oltre a non aver superato i 35 anni di età. Il limite del trentacinquesimo anno di età non può essere varcato entro la data di scadenza.

Può, tuttavia, essere superato per un solo anno se i candidati fossero coniugati e per un anno per ogni figlio in vita.

Inoltre è possibile aggiungere un anno per coloro che hanno prestato servizio militare di leva, di leva prolungata o di volontario, ma solo per un massimale di tre anni e non oltre. Tutti gli altri requisiti sono quelli relativi ai concorsi, da controllare comunque nella gazzetta ufficiale n. 3 del 10-01-2020.

In particolar modo è necessario porre attenzione a non avere prestato servizio civile come obiettore di coscienza o che siano trascorsi almeno 5 anni dal congedo. Si potrà partecipare al concorso solo se si è rinunciatari dello status di obiettore. Trattandosi di una attività di polizia è fondamentale non avere nessun tipo di impedimento per ottenere la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza ed è obbligatoriamente prevista la dotazione di un arma di servizio.

Per ciò che riguarda i titoli di studio è previsto il diploma di Scuola secondaria di secondo grado, di una durata quinquennale, qualunque esso sia.

Una quota di posti è riservata alle categorie di cui all’art. 18, comma 2, della Legge 12/3/1999 n. 68, che si quantifica nell’assegnazione di un posto, mentre ai volontari delle FF. AA. sono riservati 3 posti.

La selezione

Qualora le domande di partecipazione al concorso superassero il numero effettivo di posti disponibili occorrerà effettuare una eventuale preselezione che si articolerà nelle modalità previste dal bando. Il concorso vero e proprio, invece, verrà esplicitato in tre diverse prove: una fisica, una scritta e, l’ultima, orale. Essendo le mansioni della Polizia Locale articolate e variegate, le materie su cui verteranno le prove sono molto numerose.

Si va dal Codice della Strada e relativi Regolamenti, alla legge sull’ordinamento della Polizia Locale e normativa relativa alla Regione Lombardia, per proseguire con diritto e procedura penale, nonché funzioni della polizia giudiziaria; e ancora leggi di polizia amministrativa, legislazione sul commercio, sull’accesso agli atti, sulla normativa in tema di Protezione Civile, ordinamento degli enti Locali, elementi di diritto costituzionale, solo per citare alcune materie di studio che sono da leggere attentamente all’interno delle specifiche riportate dalla Gazzetta Ufficiale.


Concorso pubblico per diplomati presso l’IRE di Venezia

Opportunità a tempo indeterminato arrivano dall’IRE (Istituzioni di Ricovero e di Educazione) che ha indetto un bando per diplomati, sempre con diploma quinquennale, per 15 istruttori amministrativi di Categoria C – posizione economica C1.

Le candidature potranno essere mandate fino al 6 febbraio 2020. Esiste una riserva di posti per il personale interno e per i volontari delle FF.AA.

Anche in questo caso, per un numero di domande maggiori a 50 si procederà a una prova preselettiva. Per conoscere le materie su cui verterà l’esame, è sufficiente vedere la Gazzetta Ufficiale n. 02 del 07-01-2020. In linea di massima trattatasi di materie di diritto amministrativo, materia di privacy , contabilità, contratti nazionali, inglese e applicativi più diffusi di Microsoft. Le previste tre prove, di cui due scritte e una orale.

Altri concorsi pubblici 2020 per diplomati

Si segnalano nel corso del 2020 altri concorsi pubblici per diplomati, tra cui quelli del Comune di Brescia per tecnici informatici, con scadenza 10 febbraio 2020.

Non ancora banditi, ma pronti per essere varati, anche nuovi bandi per l’INPS, con sedi su tutto il territorio, sebbene l’ente abbia già assunto un cospicuo numero di persone, ma tra i funzionari di livello superiore.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche