×

Cashback, l’arma per combattere l’evasione: cos’è e come funziona

Condividi su Facebook

Cos'è e come funziona il cashback? Tutti i pro e i contro dello strumento al vaglio del Governo per combattere l'evasione fiscale.

Cashback, privacy a rischio?

Cashback e Super cashback. Sono due misure al vaglio del Governo che potrebbero rientrare nella tanto attesa Riforma fiscale 2021 alla quale il Premier Conte ed i suoi fedelissimi stanno lavorando ormai da tempo. L’obiettivo è quello di riuscire ad applicare il taglio dell’Iperf a partire proprio dal prossimo anno, in aggiunta al taglio del cuneo fiscale.

A destare molto interesse, ma anche perplessità da parte di tanti, è la possibilità che a partire dal prossimo anno possa essere introdotto il cosiddetto cashback. Ma cos’è e come funziona?

Cashback, cos’è e come funziona?

Letteralmente vuol dire “soldi indietro”, ma nella concezione del Governo sono dei veri propri rimborsi e premi per i cittadini che preferiscono il bancomat e le carte di credito all’uso del contante. Lo scopo dell’iniziativa è chiaro ed è quello di provare a dare una sterzata per quanto concerne la lotta all’evasione fiscale.

Il cashback, ribattezzato anche come “bonus bancomat” prevede in sostanza il rimborso del 10% di quanto speso in 6 mesi per un importo massimo di 1500 euro e, quindi, di 3 mila euro nel corso dell’anno. La condizione perché si possa accedere al rimborso è che le transazioni devono avvenire con l’utilizzo di carte o bancomat. Secondo i detrattori dell’iniziativa, questo sistema mette a rischio la protezione della privacy con sempre più enti e persone che avranno la possibilità di venire a conoscenza delle abitudini e degli importi spesi da parte di ogni cittadino.

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Carmelo Riccotti La Rocca

Giornalista pubblicista dal 2006, collabora con il quotidiano La Sicilia ed è direttore del quotidiano online Novetv.com. Ha firmato articoli anche per il FattoQuotidiano.it, nel 2018 ha vinto il premio internazionale Luchetta per un'inchiesta sul caporalato. Autore del libro "L'Infanzia Negata" edito da Albatros.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.