Esercizi pancia piatta dopo parto cesareo
Esercizi pancia piatta dopo parto cesareo
Donna

Esercizi pancia piatta dopo parto cesareo

Ricominciare a fare esercizio dopo un parto cesareo è consigliabile, ma con diverse precauzioni da seguire. Ecco alcuni esercizi leggeri per riprendere la tonicità del ventre.

Dopo nove mesi di pancione, il momento è arrivato. Il momento magico della nascita del bebè è giunto e siete raggianti, felicissime. Il bambino che avete cullato per mesi nella pancia è ora un bellissimo esserino. La pancia che vi ingombrava, ma vi rendeva speciali e splendenti se n’è andata, lasciando, in realtà, più di un segno. Ciò che è rimasto è uno spazio vuoto, flaccido alle volte. Sia che abbiate avuto un parto naturale sia che abbiate partorito con parto cesareo. Una pancia che ancora non è la vostra e che può creare qualche imbarazzo. Sembra non appartenervi più.

Pancia piatta dopo il parto cesareo

Innanzitutto, è fondamentale ricordare che la meraviglia del parto va vissuta con tutta la serenità del mondo. Le preoccupazioni riguardo al corpo che si è trasformato dovrebbero essere assolutamente escluse dalle sensazioni di gioia che state vivendo. La metamorfosi temporanea del vostro fisico è un processo naturale, che non deve creare ansie. Nonostante questo, anche per un’esigenza di benessere personale, viene voglia di ricominciare a prendersi cura di se stesse, rimettersi in forma, ricominciare con qualche tipo di attività fisica.

Non abbiate fretta, però di ritornare ad avere la pancia piatta dopo il parto. Soprattutto in caso di parto cesareo, prima di fare sforzi, è necessario aspettare la visita di controllo che vi darà risposte sul livello di rimarginazione della ferita. Ascoltate il corpo. I primi tempi è molto comune sentire dolori e crampi all’utero, riposatevi e riprendete le forze prima di ricominciare a fare attività fisica.

Esercizi post parto cesareo

Una volta che il corpo si è ripreso e vi sentite di nuovo in forma, potete iniziare con qualche esercizio di ginnastica dolce. Vediamo di scoprirne alcuni per recuperare la forma fisica, soprattutto per riacquistare la pancia piatta post parto cesareo.

  • Intanto, potete iniziare con qualche esercizio dolce. Mettetevi supine, con le gambe piegate e leggermente divaricate, le braccia devono restare lungo il corpo. Trattenete il respiro e portate la pancia in dentro, restate così per 5 secondi. Poi rilasciate. Ripetete l’esercizio per 10 volte circa.
  • Ricominciate con qualche addominale, ma senza sforzo.

    Mettetevi sdraiate con le gambe flesse, le mani devono essere appoggiate sul petto. Sollevate testa e spalle lentamente, senza strappi. Mantenete la posizione per 5 secondi poi rilassatevi. Ripetete l’esercizio per 15 volte.

  • Sdraiatevi ora a terra sulla schiena. Raccogliete le ginocchia al petto e tentate di sollevare le natiche. Mantenete la posizione per 5 secondi, poi rilasciate. Ripetete per 10 volte.
  • Mettetevi a quattro zampe. Sedetevi sui talloni e scivolate col busto a terra, le braccia distese devono toccare per terra. Contraete addominali e glutei e ritornate alla posizione d’origine. Da ripetere per 15 volte.

Per iniziare, questi esercizi poco faticosi sono l’ideale. Il vostro fisico ha subito un trauma e va rispettato. Con un po’ di tempo e pazienza riuscirete a recuperare pienamente la vostra pancia piatta dopo il parto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
DeLonghi Eo 2475 Silver
159 €
199 € -20 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora