Vanno dal chirurgo plastico: donne sfigurate per sempre
Vanno dal chirurgo plastico: donne sfigurate per sempre
Esteri

Vanno dal chirurgo plastico: donne sfigurate per sempre

chirurgo plastico

In Brasile sotto accusa un chirurgo plastico, accusato di aver deformato il volto di decine di pazienti dopo un trattamento estetico.

Una dozzina di pazienti del dott. Wesley Murakami, che ha una clinica a Goiania e a Città del Messico, in Brasile, hanno denunciato di aver subito delle vere e proprie deformazioni, in alcuni casi permanenti, dopo essersi sottoposte a delle sedute di chirurgia plastica.

Deformati a vita

Alla base di queste menomazioni ci sarebbe la somministrazione, tramite iniezioni sottocutanee, di quantità eccessive e a volte illegali di filler. Alcune persone si erano rivolte infatti al medico per eliminare fastidiosi inestetismi, dalle rughe a imperfezioni causate dall’acne. In base a quanto riporta The Sun, una 40ine di pazienti sostengono di aver avuto enormi gonfiori al viso subito dopo il trattamento, perdurato anche diverse settimane. La sostanza iniettata sarebbe stata a base di acido metacrilico, vietata sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito. Il prodotto usato infatti non è riassorbibile e causa una reazione infiammatoria.

chirurgia plastica

A seguito delle iniziali denunce, alcune persone hanno postato sui social i loro volti sfigurati dopo essere passati nelle mani del dottore brasiliano, con lo scopo di esortare le autorità ad interdire per sempre dalla pratica medica il chirurgo plastico.

Alcuni di loro hanno sottolineato di aver pagato migliaia di dollari per il trattamento con Murakami, precisando però che da allora hanno dovuto sborsare il doppio o il triplo della somma per cercare di ridurre i danni fisici subiti.

A questi ovviamente si aggiungono quelli psicologici.

chirurgia plastica

Alcuni pazienti si sono detti “inorriditi” quando si sono visti per la prima volta allo specchio, alcuni dei quali hanno dovuto lasciare la clinica addirittura con una maschera, per poter coprire il volto deforme. Un’altra vittima, una insegnante, ha ammesso di avere avuto pensieri suicidi dopo che la sua faccia “è stata distorta” in maniera permanente.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fassi Cyclette Fassi FB 200
229 €
469 € -51 %
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Cassie Candy Cat Viola
54 €
79 € -32 %
Compra ora
Meda Pharma Spa Saugella Detergente Solido Ph 3,5 100g
3.83 €
4.5 € -15 %
Compra ora