×

Uk, uccide la fidanzata con un piede di porco: condannato all’ergastolo

L'assassino ha ammesso le proprie responsabilità davanti alla famiglia della vittima, che si è detta sollevata dalla sentenza.

omicidio a Preston

Accade a Preston, nel Regno Unito. Un ragazzo di 25 anni, Benjamin Topping, è stato condannato all’ergastolo il 23 maggio 2019 per avere brutalmente ucciso la fidanzata colpendola più volte con un piede di porco. Il cadavere della giovane vittima, nonché mamma di un bimbo, Rosie Darbyshire, è stato sottoposto ad autopsia. Il medico legale ha affermato, scioccato: “Era irriconoscibile”. La famiglia di Rosie ha dichiarato di essere soddisfatta della sentenza. “Nessuna frase potrà mai far capire ciò che sento e che sentiamo per la perdita di Rosie” hanno detto i familiari della vittima, che hanno voluto ringraziare gli inquirenti che hanno indagato sulla morte di Rosie fino ad arrivare alla risoluzione del caso. “Ora non siamo più bloccati nel limbo, cercheremo di vivere la nostra nuova realtà e fare in modo che il bimbo di Rosie viva una vita felice e che condividerà sempre i ricordi della sua bella mamma” hanno concluso con una nota malinconica nella voce.

L’omicidio

Il 7 febbraio 2019 Benjamin Topping aveva aggredito la fidanzata Rosie Darbyshire, inseguendola con un piede di porco su Pope Lane, a Preston, e facendola cadere a terra.

La scarica di percosse ricevute dalla giovane donna, di 27 anni, era stata tale da farle perdere i sensi. Due testimoni della scena erano stati notati da Topping, che li aveva minacciati e li aveva poi inseguiti furioso. Per fortuna, la polizia era arrivata poco dopo. L’aggressore aveva gettato l’arma e provato a fuggire, ma era stato bloccato quasi subito dagli agenti. A quel punto, come hanno dichiarato i testimoni, aveva sputato in faccia al poliziotto che lo ha acciuffato.

Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, per Rosie non c’era stato nulla da fare. La ragazza aveva riportato ferite facciali consistenti in almeno 50 colpi separati, oltre a lividi e tagli alle braccia e alle mani per cercare di difendersi dall’attacco.

Si è spenta in mezzo alla carreggiata, sotto gli occhi inorriditi dei presenti.


Caricamento...

Leggi anche