×

Bielorussia, incidente durante spettacolo pirotecnico: morta una donna

La scena è stata immortalata dai filmati dei presenti, che hanno assistito attoniti all'esplosione.

fuochi d'artificio Bielorussia

Tragico epilogo quello della Festa dell’Indipendenza di Minsk (capitale della Bielorussia), celebrata il 3 luglio 2019. Una donna è rimasta ucciso durante l’esplosione dei fuochi d’artificio. Alcuni video hanno filmato l’incidente pirotecnico che ha gettato nel panico le migliaia di spettatori presenti e ha provocato la morte della vittima. Le cause della violenta esplosione sarebbero ancora sconosciute. Le forze dell’ordine bielorusse hanno dato inizio alle indagini per fare luce sulla vicenda.

La tragedia

L’incidente sarebbe avvenuto a tre minuti dall’inizio del grandioso spettacolo. Alcuni testimoni hanno immortalato la scena con i loro cellulari e diversi video hanno fatto il giro del web. I filmati ritraggono lo straordinario spettacolo pirotecnico, registrando le grida entusiaste degli spettatori. A un certo punto, si ode un rumore di venti infranti e le urla di terrore dei presenti.

Poco tempo dopo il frastuono, una colonna di fumo si alza in cielo, mischiata ai colori sgargianti dei fuochi.

Secondo quanto riferito dai media locali, i fuochi d’artificio avrebbero fatto esplodere le vetrate del centro sportivo e le finestre delle case nei pressi della zona dei festeggiamenti. A restare ferite sarebbero state quattro persone. Il numero è stato confermato dal Ministro della Difesa bielorusso. Una donna, invece, sarebbe morta dopo essere stata trafitta al collo da una scheggia di metallo. I continui tentativi di salvataggio dei paramedici accorsi sul posto sono risultati vani.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche