×

Aereo si schianta sulle case in Pakistan: almeno due superstiti

Condividi su Facebook

Un aereo con a bordo 107 persone tra passeggeri ed equipaggio si è schiantato in Pakistan, poco prima dell'atterraggio.

aereo-precipita-pakistan
Il disastro aereo in Pakistan di venerdì 22 maggio

Un aereo della PIA (Pakistan International Airlines) con a bordo 107 persone (99 passeggeri e 8 membri dell’equipaggio) si è schiantato a Karachi, poco prima dell’atterraggio. Il velivolo era decollato dall’aeroporto di Lahore. L’incidente è avvenuto venerdì 22 maggio intorno alle ore 12 italiane.

Stando alle prime informazioni, frammentarie, che giungono dal Pakistan, l’aereo è partito da Lahore con 107 passeggeri a bordo, ed è caduto nei pressi di un’area residenziale della città, la più popolosa del paese. A confermare la notizia è stato un portavoce della compagnia.

Almeno due superstiti

Ci sarebbero almeno due passeggeri superstiti, secondo quanto riportato dai media internazionali e confermato alla Reuters un portavoce della PIA. Uno dei sopravvissuti sarebbe un manager bancario in condizioni stabili. Non si conosce il quadro clinico del secondo superstite.

I danni al quartiere

Il terribile incidente aereo ha avuto gravi conseguenze anche sul quartiere residenziale su cui il veivolo è precipitato. Si tratta del Model Colony, un’area povera e densamente popolata.

Lo schianto ha provocato un incendio che avrebbe interessato almeno quattro edifici.

Aereo si schianta in Pakistan

L’aereo che si è schiantato in Pakistan venerdì 22 maggio sarebbe un Airbus A-320.

Le immagini trasmesse dalle tv pakistane – intervenute immediatamente sul luogo del drammatico incidente – mostrano fiamme e un denso fumo nero sul luogo in cui è caduto l’aereo. Inoltre, secondo quanto riportato dai media locali, il dramma dell’aereo schiantato in Pakistan potrebbe avere risvolti ancora peggiori.


Secondo le prime informazioni, infatti, sarebbero state colpite anche “numerose” abitazioni. Per il momento però questa informazione non è stata confermata e non si hanno notizie di vittime tra i residenti della zona. Sempre secondo i media locali la comunicazione tra l’aereo e la torre di controllo dell’aeroporto di Karachi si è interrotta un minuto prima dell’atterraggio.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.