×

Rubano auto con dentro bimba di 11 mesi: caccia all’uomo

Il rapimento è avvenuto nella serata di giovedì 21 maggio, la mamma stava facendo acquisti e ha lasciato la figlia di 11 mesi in auto.

texas-bimba-rapita

Bimba rapita in Texas. Paura negli Stati Uniti dove una bambina di 11 mesi è stata vittima di un rapimento. La piccola si trovava a bordo dell’auto di famiglia rubata e sparita nel nulla. In tutta la zona, nella Contea di Tarrant, nello stato del Texas, la polizia ha scatenato una vera e propria caccia all’uomo nel tentativo di individuare la vettura e quindi la piccola ma purtroppo finora senza risultati.

Il furto della vettura e il conseguente rapimento della bimba risale alla serata di giovedì 21 maggio.

Texas, bimba rapita: è malata

La piccola si chiama Ayalah Bratcher e, nell’avviso pubblicato dalle forze di polizia americana, viene descritta come una bimba di 11 mesi, alta circa 50 centimetri e dal peso di 8kg, con capelli biondi e occhi blu che indossa una tutina viola e rosa con fiori.

La piccola soffre di problemi di salute e, come spiegato dai genitori, ha un sondino all’addome, dunque ha bisogno di specifiche cure. L’auto familiare sulla quale i malviventi sono fuggiti è invece una Honda Accord rossa del 2008 a due porte e con una ammaccatura sul lato destro.

L’allarme della polizia locale: “Il sospettato è fuggito verso Ovest. Aiutateci a trovare questa bambina. È molto urgente”. Secondo gli inquirenti, sentito anche il parere dei sanitari che hanno in cura la piccola, Ayalah ha bisogno di urgentissime cure e per questo motivo è molto importante trovare la bimba di 11 mesi quanto prima.

Stante quanto riportato dalle cronache locali, il rapimento della bimba in Texas, precisamente nella contea di Tarrant, sarebbe avvenuto giovedì 21 maggio intorno alle ore 20:30: l’auto è stata sottratta alla mamma della piccola che si trovava nel parcheggio di un locale negozio dove la donna stava facendo acquisti.

Contents.media
Ultima ora