×

Coronavirus negli Usa, oltre 2 milioni di pazienti contagiati

Condividi su Facebook

Il totale dei pazienti contagiati da coronavirus negli Usa continua a salire: superata la soglia dei 2 milioni di persone.

coronavirus usa

Sono ormai oltre 2 milioni i pazienti contagiati dal coronavirus negli Usa. A riportarlo è stato il New York Times che ha anche sottolineato che i casi sono di nuovo in aumento in almeno 21 Stati. Il bilancio delle vittime è salito a 113 mila.

Segue gli Stati Uniti il Brasile dove ci sono 772.416 casi accertati di cui 1.274 solo nelle ultime 24 ore. Dall’inizio dell’epidemia, i morti sono 39.680. I nuovi contagi sono stati 32.913.

Coronavirus, la situazione negli Usa

La situazione negli Usa è ancora tutt’altro che sotto controllo per quanto riguarda l’emergenza coronavirus ma il presidente Donald Trump sta spingendo per la ripresa della campagna elettorale in vista delle elezioni. Il tycoon ha annunciato l’imminente ripresa dei comizi elettorali in quattro Stati: Florida, Arizona, North Carolina e Oklahoma. Sono moltissime le preoccupazioni in tutto il Paese con quasi 2 milioni di contagi e oltre 113mila morti.

Fauci ed il vaccino

Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Usa e parte della task force della Casa Bianca, ha affermato che “gli Usa sono pronti a produrre vaccino. Operazione sarà a nostro rischio”. Gli Stati Uniti puntano ad ottenere le dosi per il prossimo autunno.

“Unico nella storia”

“Quello che stiamo facendo è unico nella storia dello sviluppo dei vaccini, – ha spiegato Fauci – ossia il governo americano, le agenzie federali, e le aziende private insieme inizieranno la produzione di un vaccino prima di sapere se funziona.

La risposta sull’efficacia delle immunizzazioni potrebbe arrivare forse a dicembre, quando dovremmo avere già 100 milioni di dosi pronte e probabilmente 200 milioni all’inizio del 2021”.

Giornalista, copywriter, social media manager, esperto di comunicazione. Ho lavorato per Il Mattino e sono stato caporedattore centrale de il Gazzettino vesuviano. Laureato in Scienze della Comunicazione, ho conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Con la mia tesi su “La crisi del giornalismo” ho vinto il Premio Nazionale Nostalgia di Futuro organizzato da Fieg. Collaboro con iGv Network, con Antimafia Duemila, con Media Duemila e sono il fondatore di Effequadro.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesco Ferrigno

Giornalista, copywriter, social media manager, esperto di comunicazione. Ho lavorato per Il Mattino e sono stato caporedattore centrale de il Gazzettino vesuviano. Laureato in Scienze della Comunicazione, ho conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Con la mia tesi su “La crisi del giornalismo” ho vinto il Premio Nazionale Nostalgia di Futuro organizzato da Fieg. Collaboro con iGv Network, con Antimafia Duemila, con Media Duemila e sono il fondatore di Effequadro.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.