×

Uccide l’ex come prova d’amore per la nuova fidanzata

Per conquistare la nuova amata ha deciso di uccidere l'ex fidanzata: la follia di un 20enne in Russia.

uccide-ex-fidanzata-russia
Uccide ex fidanzata come prova d'amore per la nuova compagna

Un gesto d’amore che lascia attoniti e senza parole: un giovane di 20 anni uccide l’ex fidanzata come prova del proprio sentimento nei confronti della sua nuova amata. Come riportano i tabloid britannici, infatti, quanto avvenuto in Russia è ai limiti dell’assurdo.

Secondo gli inquirenti, infatti, Aleksey Petrov, 20 anni, abbia attirato l’ex ragazza, Anastasia Pospelova, per poi strangolarla a morte.

Uccide l’ex fidanzata

Petrov e la sua nuova fidanzata, Ekaterina Karpova, anche lei di 20 anni, avrebbero invitato la vittima a una festa il 14 giugno scorso: quest’ultima, fidatasi e della nuova coppia, si è recata nel bosco dove hanno fatto un falò e bevuto per ‘festeggiare’.

Secondo quanto raccontato alla polizia, però, improvvisamente Petrov avrebbe pugnalato la ex fidanzata: ferita ha tentato la fuga.

Raggiunta dall’ex fidanzato, Anastasia è stata pugnalata al cuore e poi strangolata a morte. La giovane, mentre tentava di scappare, avrebbe chiamato una sua amica per chiedere aiuto: “Sono nei boschi, mi stanno inseguendo, ho il collo ferito, mi uccideranno”. L’amica, pensando che Anastasia fosse un po’ alticcia, non le ha creduto.

Solo quando si sono perse le tracce della ventenne è stata quest’ultima a dare l’allarme alla polizia.

I due giovani, una volta interrogati, avrebbero confessato il crimine. La Karpova, che ha un figlio di due anni, era gelosa di Petrov e per questo lui avrebbe deciso di uccidere Anastasia per dimostrarle il suo amore. Adesso, però, rischiano 15 anni di carcere.

Contents.media
Ultima ora