×

Morto al parco acquatico: è rimasto intrappolato in un tubo per 5 ore

Condividi su Facebook

Un uomo è morto in Arizona dopo essere rimasto bloccato nel tubo di un parco acquatico: si indaga sul suo decesso.

Morto parco acquatico

Tragedia in Arizona, dove un senzatetto è morto dopo essersi infilato in un tubo di sostegno dello scivolo di un parco acquatico ed esservi rimasto intrappolato per cinque ore. Servirà ora un’autopsia per determinare le cause della morte.

Morto in un parco acquatico in Arizona

Il dramma si è consumato all’Eldorado Aquatic and Fitness Center di Scottsdale. Per il momento rimangono ignote le motivazioni che hanno spinto l’uomo ad infilarsi in quel tubo. Il sospetto è che abbia scavalcato la recinzione del parco, chiuso, per farsi un bagno in piscina prima di infilarvisi, forse scambiandolo per uno scivolo.

Una volta entrato l’uomo ha iniziato ad urlare disperatamente.

Intorno a mezzanotte un poliziotto ha avvertito le sue grida di aiuto ma ci ha messo un’ora per individuare da dove provenissero. La struttura amplificava infatti la voce del senzatetto e soltanto dopo l’una è riuscito a trovarlo. La macchina dei soccorsi a quel punto si è messa in moto, ma già intorno alle due l’uomo non dava più segni di vita. Dopo altre quattro ore i soccorritori sono riusciti a liberarlo e a constatare il suo decesso.

Il sergente Kevin Watts ha spiegato che entrare in quel tubo, che è il supporto centrale dell’enorme struttura che sostiene uno scivolo circolare, non è stata un’impresa facile. “Quell’uomo ha dovuto arrampicarsi e anche a noi è servito un po’ di tempo e di lavoro per entraci“, ha aggiunto. Ora il parco acquatico è stato chiuso per permettere alla Polizia di svolgere l’indagine sulla morte dell’uomo.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.