×

Nord Corea, Kim Jong-Un riappare in pubblico (con la sigaretta)

Condividi su Facebook

Kim Jong-Un è riapparso in pubblico durante una riunione del Politburo allargato per discutere dell'emergenza Covid e del tifone Bavi.

FILE - In this Saturday, April 11, 2020, file photo provided by the North Korean government, North Korean leader Kim Jong Un attends a politburo meeting of the ruling Workers' Party of Korea in Pyongyang. The South Korean government is looking into reports that North Korean leader Kim is in fragile condition after surgery. Officials from South Korea’s Unification Ministry and National Intelligence Service couldn’t immediately confirm the reports citing an anonymous U.S. official who said Kim was in “grave danger.” Independent journalists were not given access to cover the event depicted in this image distributed by the North Korean government. The content of this image is as provided and cannot be independently verified. Korean language watermark on image as provided by source reads: "KCNA" which is the abbreviation for Korean Central News Agency. (Korean Central News Agency/Korea News Service via AP)

Negli ultimi giorni, tutti i principali tabloid e agenzie internazionali erano convinti del fatto che il leader nordcoreano fosse ormai in coma. Stando ad alcune informazioni, infatti, sembrava proprio che il leader della Nord Corea avesse ceduto gran parte dei suoi poteri alla sorella.

Adesso, però, la situazione sembra essere completamente cambiata. Kim Jong-Un, infatti, è riapparso in pubblico. Lo ha fatto in occasione di una riunione del Politburo allargato. Nell’occasione ci si è riuniti per affrontare il problema sanitario ed economico dovuto all’epidemia di Covid-19. Altro grande problema della Nord Corea è anche l’arrivo del potente tifone Bavi. Le notizie apparse sui media, dunque, sembrerebbero essere prive di fondamento. Kim ha guidato personalmente, lo scorso martedì 25 agosto 2020, la riunione valutando: “Le lacune nel lavoro anti-epidemico sul virus maligno”.

Kim Jong-Un riappare in pubblico

Kim Jong-Un (che già in passato è stato dato per morente) è apparso in una foto scattata dall’agenzia Kcna. Sta presiedendo il Politburo ed appare con una sigaretta in mano. Come alcune indiscrezioni riportano, il leader della Corea, ha lamentato “difetti” e “carenze” non specificati nella risposta del Paese al coronavirus e ha esortato i funzionari a correggerli rapidamente. Kim si è poi concentrato sui preparativi per limitare il più possibile i danni del tifone Bavi, che dovrebbe colpire la Corea del Nord giovedì mattina.

Insomma, le cose in Nord Corea, almeno per il momento, non cambiano. Kim rimane saldo alla guida del suo Paese.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media