×

Coronavirus, i 6 paesi in Europa dove è più facile contagiarsi

Il coronavirus torna a spaventare in Europa. Ci sono 6 paesi in cui il contagio è più diffuso.

coronavirus Europa

L’emergenza coronavirus in tutta Europa. Dopo un primo periodo in cui la curva epidemiologica era tornata sotto controllo, il numero dei contagi ha ripreso a salire. Ci sono, però, alcuni paesi in cui la pandemia circola più velocemente.

Coronavirus, in Europa i 6 paesi più a rischio

Il coronavirus torna ad essere lo spettro che aleggia in Europa. Dopo alcune settimane in cui la curva epidemiologica sembrava in discesa, in alcuni paesi il numero dei contagi è tornato a salire e, per alcuni capitali, a toccare cifre record. Alcune hanno dovuto adottare per l’occasione misure restrittive al fine di contenere il contagio.

Ecco i 6 paesi in cui il coronavirus è più presente:

  • Regno Unito: in Gran Bretagna è tornata “la regola dei 6”, ovvero il divieto di assembramenti oltre le 6 persone.

    L’indice Rt da infezione da Coronavirus si trova tra 1 e 1,2. Il valore è largamente al di sotto del tasso toccato in primavera ma resta un comunque una cifra d’allerta.

  • Austria: è uno dei paesi con il più alto tasso di contagi in Europa. L’accelerata della pandemia ha costretto il cancelliere Sebastian Kunz a parlare “dell’inizio della seconda ondata”, informando anche che Vienna supererà rapidamente i 1000 nuovi casi al giorno.

    Mascherine obbligatorie per i luoghi chiusi.

  • Danimarca: In sole 24 ore si sono registrate 334 infezioni da coronavirus nel paese scandinavo. Tutte le attività ristorative dovranno, per questo chiudere alle 22 a Copenaghen. Il tasso R0 del virus è di 1,5, ovvero sopra la soglia d’allarme.
  • Spagna: La Spagna è il paese che ha superato i 550mila infetti dall’inizio della pandemia. Tra le misure prese prese dal Ministero della Salute c’è la chiusura delle discoteche ed il divieto di fumare in luoghi pubblici se non può mantenere la distanza di sicurezza di un metro.
  • Repubblica Ceca: il tasso di riproduzione R0 è salito a 1,59 ed esiste una minaccia che le infezioni si diffondano in maniera esponenziale.
Contents.media
Ultima ora