×

Brasile, uomo uccide la moglie con 14 colpi di pistola

Un uomo ha ucciso la moglie, influencer di 35 anni, massacrandola con quattordici colpi di pistola, in presenza della figlia di 6 anni.

Donna uccisa

Un nuovo caso di violenza sulle donne è stato registrato nel comune di Ponta Pora, in Brasile e: un’influencer di 35 anni è stata brutalmente assassinata dal marito in presenza della figlia di appena sei anni.

Uomo uccide la moglie con 14 colpi di pistola

Alejandro Antonio Aguilera Cantallupi, 41 anni, ha ucciso sua moglie Eliane Ferreira Siolin con quattordici colpi da arma da fuoco, domenica 24 gennaio 2021. Dopo aver commesso il delitto, l’uomo ha puoi scelto di togliersi la vita. L’intera vicenda si è verificata in presenza della figlia della coppia.

Sulla base delle ricostruzioni sinora effettuate, il folle gesto sarebbe scaturito in seguito a un litigio tra coniugi. Il 41enne, infatti, non voleva che Eliane Ferreira Siolin, influencer particolarmente attiva e seguita sul social TikTok, postasse online video e fotografie che ritraevano la sua sensualità e bellezza.

Le forze dell’ordine, allertate dai vicini dei coniugi defunti, hanno rinvenuto i corpi senza vita di Alejandro Antonio Aguilera Cantallupi e di Eliane Ferreira Siolin sul portico situato nel retro di un casolare di campagna affittato dalla coppia a Ponta Pora. Giunti sul posto, gli agenti di polizia hanno rapidamente provveduto a isolare la scena del crimine e hanno effettuato il sequestro della pistola con la quale è stato commesso l’omicidio-suicidio, alcuni proiettili e un caricatore di scorta.

La bambina, invece, è stata affidata alle cure di alcuni parenti.

Le informazioni rilasciate dai media brasiliani

I media brasiliani hanno diramato quanto avvenuto nel casolare di campagna affittato nel comune di Ponta Pora e hanno ribadito che il litigio sarebbe scaturito in seguito alla pubblicazione online di un video in cui la TikToker 35enne con 62mila follower si esibiva in una performance funk.

I media locali, inoltre, hanno reso noto che i coniugi avevano un passato di violenze domestiche e spesso erano stati avvistati in pubblico mentre litigavano. Simili atteggiamenti pare scaturissero dalla costantemente gelosia mostrata da Alejandro Antonio Aguilera Cantallupi nei confronti della moglie Eliane Ferreira Siolin. L’omicidio della donna, inoltre, per l’efferatezza riscontrata e il tragico contesto di violenza famigliare, ha notevolmente impressionato l’opinione pubblica brasiliana.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora