×

Furgone contro la folla a Parigi, un morto e un ferito a La Défense

Un furgone ha travolto due pedoni a Parigi, uccidendone uno e ferendo l'altro. Secondo i primi rilievi è da escludere la matrice terroristica.

Panico a Parigi, dove nella serata del 3 febbraio un furgone ha travolto due pedoni nel quartiere de La Défense, uccidendone uno e ferendo l’altro. Secondo i primi rilievi delle forze dell’ordine transalpine sarebbe da escludere la matrice terroristica, mentre si tratterebbe più probabilmente del gesto isolato di uno squilibrato.

In ogni caso l’autore del folle gesto è stato fermato dalla polizia ed identificato come un senzatetto di 46 anni.

Furgone sulla folla a Parigi, un morto

Secondo le prime informazioni fornite dai media francesi, l’uomo avrebbe rubato il furgoncino appartenente al municipio di Nanterre e successivamente si è scagliato contro due pedoni a Le Défense, noto quartiere degli affari della capitale francese.

Secondo quanto riportato dalla stessa questura di Parigi, subito dopo aver travolto i pedoni l’uomo sarebbe uscito dall’abitacolo del veicolo per poi fuggire a piedi. Il 46enne è stato in seguito fermato dagli agenti mentre stava cercando di togliersi la vita.

Al momento le forze dell’ordine non hanno abbastanza elementi per poter definire l’accaduto come un atto terroristico.

Un’inchiesta in merito è comunque stata aperta dalla polizia giudiziaria, che si dovrà occupare di accertare l’effettiva dinamica dell’incidente oltre a tutte le responsabilità del senzatetto arrestato.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora