×

Regno Unito, bimbo morto per trauma cranico: genitori arrestati

I genitori adottivi del piccolo sono stati arrestati con le accuse di omicidio, aggressione e maltrattamenti.

bimbo morto genitori arrestati_censored

Bimbo di un anno è morto per grave trauma cronico, i genitori adottivi sono stati arrestati con l’accusa di omicidio. La coppia stava cercando di adottare ufficialmente il piccolo Leiland e lo scorso mese è stato portato urgentemente in ospedale pediatrico a causa di un “grave infortunio”.

Bimbo morto: genitori arrestati

Leiland Corkill aveva un anno e il 6 gennaio è stato portato d’urgenza presso l’ospedale pediatrico di Liverpool, Alder Hey a causa di un grave trauma cranico. Il piccolo non ce l’ha fatta ed è morto il giorno dopo. Entrambi i genitori adottivi del piccolo sono stati arrestati con l’accusa di omicidio, aggressione, maltrattamenti e negligenza nei confronti di Leiland.

La coppia è poi stata rilasciata su cauzione, ma il sovrintendente capo, il detective Dean Holden ha sottolineato che sono ancora in corso le indagini.

Due persone sono state arrestate nell’ambito di un’indagine in corso sulla tragica morte di un bambino di un anno a Barrow. È in corso un’indagine da parte di un team dedicato di detective e altri specialisti al fine di stabilire le circostanze complete della morte in piena collaborazione con il medico legale“.

Il piccolo vedeva regolarmente anche i familiari della madre naturale, Laura Corkill di 37 anni.

La nonna si è detta ancora scioccata e al Sun ha manifestato tutto il suo dolore. “È orribile. Era un ragazzino allegro e gioioso e non possiamo credere a quello che è successo. Ero lì quando è nato e ci sono stata alla fine. Non posso credere che tutto questo sia successo solo a un anno di distanza dalla sua nascita. È troppo da sopportare“.

Contents.media
Ultima ora