×

Etna, registrata forte attività stromboliana di emissione di cenere

Continua la fase di intensa attività dell'Etna e dalla stazione spaziale anche Samantha Cristoforetti immortala l'eruzione sui social.

etna attività

L’Istituti Nazionale di Vulcanologia e Geofisica ha registrato una forte attività stromboliana con emissioni di cenerei dell’Etna. Dallo spazio anche Samantha Cristoforetti immortala l’eruzione.

Etna, si registra forte attività vulcanica

Prosegue da giorni l’intensa attività dell’Etna, con emissioni sempre più frequenti di ceneri.

Come riporta in un bollettino per il volo l‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, infatti, il livello dil allerta sarebbe il massimo: “si osserva una forte attività stromboliana ai crateri sommitali dell’Etna, ed emissione di ceneri in corso“.

AstroSamatha immortala l’evento

La fase di emissione è talmente intensa da esser stata immortalata anche dalla Stazione Spaziale Internazionale.

La nostra Samantha Cristoforetti, infatti nella giornata di giovedì 2 giugno ha pubblicato sui suoi social sue scatti che ritraggono la Penisola e dove è ben visibile l’Etna in piena eruzione, con la seguente didascalia: “Sembra che stia succedendo qualcosa lì… L’eruzione dell’Etna vista oggi da quassù!”.

Ritardi in aeroporto

La forte emissione di cenrei sta provocando dei ritardi nei voli in partenza e arrivo all’aeroporto di Catania.

Questi rallentamenti sono dovuti alle chiusure di alcuni spazi aerei in seguito al bollettino per il volo dal codice rosso pubblicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Continua il monitoraggio del versante sud-est del cratere che nei giorni scorsi ha visto colare un fiume incandescente di lava verso il mare.

Contents.media
Ultima ora