×

Fabrizio Pregliasco: “Per allentare le regole è ancora presto, aspettiamo il picco”

La linea del sottosegretario alla Salute Costa piace a Pregliasco ma solo in prospettiva: “Per allentare le regole è ancora presto, aspettiamo il picco”

Fabrizio Pregliasco

Lui, Fabrizio Pregliasco, comprende le esigenze di tutti ma è cauto: “Per allentare le regole è ancora presto, aspettiamo il picco”. Ad AdnKronos Salute il virologo milanese ha spiegato senza mezzi termini che una transizione verso la normalità dovrà arrivare almeno dopo il plateau.

Allentare le regole, per Pregliasco è giusto ed opportuno ma è ancora presto

Insomma, da un lato c’è la marea covid che stringe l’Italia da due anni, dall’altro “c’è l’esigenza di una transizione verso una nuova normalità”. Una esigenza che a parere di Pregliasco “pare una cosa da pianificare, da valutare in una fase di riduzione della curva di contagio”.

Ecco quando secondo Pregliasco sarà giusto allentare le regole: “Senza picco o plateau è presto”

“Aspettiamo il picco o il plateau che sia e poi procediamo in questo senso”. Il docente delle Statale di Milano ha ben chiare le recenti proposte del sottosegretario alla Salute Andrea Costa che rispecchiano una linea più morbida dell’esecutivo soprattutto in materia di colori delle regioni e criteri numerici sui contagi, ma è prudente sulla loro tempistica.

Seguire la “linea Costa” ed allentare le regole, Fabrizio Pregliasco ci sta ma non ora: “È ancora presto”

A suo parer rimuovere molti vincoli nella gestione del Covid dallo stop a tamponi per gli asintomatici e alla dad per i vaccinati fino alla riduzione della quarantena è roba da fare ma non subito. Perciò chiosa: “È ancora un pochino presto ma pianifichiamolo e valutiamo questo aspetto. Attrezziamoci anche per dare una prospettiva a quella che sarà un’esigenza di nuova normalità“.

Contents.media
Ultima ora