×

Facebook e Instagram, Zuckerberg pensa a nuove funzionalità a pagamento

Meta è pronta ad accogliere nuovi importanti cambiamenti. Nuove funzionalità a pagamento potrebbero essere introdotte presto.

Facebook Instagram pagamento

Meta corre ai ripari e per Facebook, Instagram e WhatsApp sta pensando a nuove funzionalità a pagamento. Il progetto della società di Mark Zuckerberg, nasce con l’obiettivo  di risollevare gli utili in calo nella trimestrale di luglio. Stando a quanto riporta il sito estero specializzato The Verge, tali funzionalità verranno sviluppate da un team ad hoc.

Appare probabile che non dovremo attendere molto prima di scoprire di cosa si tratta. 

Facebook, Instagram e WhatsApp: attese nuove funzionalità a pagamento 

Il nuovo team che prende il nome di New Monetization Experience, sarà guidato da Pratiti Raychoudhury, precedentemente a capo della divisione ricerca di Meta. La nuova divisione – si legge ancora – è stata creata dopo che le recenti modifiche apportate da Apple sul suo sistema iOS, senza contare il calo della spesa investita in pubblicità digitale. 

John Hegeman: “Vediamo opportunità per creare nuovi tipi di prodotti”

Nel frattempo il vicepresidente della monetizzazione di Meta John Hegeman nell’intervista con la testata The Verge ha affermato: “Penso che vediamo opportunità per creare nuovi tipi di prodotti, funzionalità ed esperienze per cui le persone sarebbero disposte a pagare e per cui sarebbero entusiaste di pagare”. 

Contents.media
Ultima ora