> > Figlia 17enne avrebbe ucciso la madre dopo una lite

Figlia 17enne avrebbe ucciso la madre dopo una lite

carabinieri

Svolta nell indagini sulla morte di Teresa Spanò, la maestra di scuole elementari siciliana sarebbe stata uccisa dalla figlia 17enne

Teresa Spanò era stata trovata morta nella sua abitazione a Bagheria, nel Palermitano.

La 55enne maestra delle elementari è stata strangolata e ad ucciderla sarebbe stata proprio la figlia 17enne.

Morte Teresa Spanò, svolta nella indagini: la confessione della figlia 17enne

Chi è stato ad uccidere Teresa Spanò? La 55enne maestra delle scuole elementari trovata morta nella sua abitazione di Bagheria era deceduta a causa di uno strangolamento. A perpetrare il suo omicidio sarebbe stata la figlia 17enne della donna, che ha confessato il terribile delitto.

L’uccisione della madre: le continue liti che sono sfociate in tragedia

La confessione della figlia di Teresa sarebbe arrivata a seguito di un lunghissimo interrogatorio tenuto dalla procuratrice per i minorenni, Claudia Caramanna. La ragazza ha spiegato che da tempo le cose tra lei e sua madre non funzionavano con continue liti che disturbavano la normale quiete famigliare. Proprio al termine di uno di questi litigi, avvenuto nella nottata di ieri attorno alle ore 3, ci sarebbe stato lo strangolamento fatale da parte della 17enne ai danni della madre.