×

Omofobia: Salvini, 'no processo a chi dice che bambini devono avere mamma e papà'

Condividi su Facebook

Pisa, 8 ago. (Adnkronos) – "Con tutti i problemi che ha l'Italia sapete qual è la priorità del Pd e dei Cinquestelle in Parlamento nelle prossime settimane? La legge bavaglio sulla cosiddetta omofobia". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a Pisa.

"Lo Stato meno fa meglio è -ha aggiunto- e non entra in camera da letto. Ognuno a casa sua fa quello che vuole, con chi vuole, quando vuole senza che sia lo Stato a doversene occupare, senza che nessuno debba essere discriminato per le sue scelte sentimentali e familiari. Però mi fa paura una legge che processa qualcuno che sostiene il diritto del bambino ad avere una mamma e un papà, non è discriminazione, il bimbo ha bisogno della mamma e del papà, gli adulti facciano quello che vogliono ma non paghino i bambini l'egoismo degli adulti".

"Giù le mani dai bambini e voglio poterlo dire -ha concluso Salvini- senza andare a processo, va be' che ce ne ho altri, quindi uno più uno meno, però è una questione di principio, di cultura, di libertà, di democrazia".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.