> > Florida: per l'uragano le strade diventano fiumi, spuntano i pesci

Florida: per l'uragano le strade diventano fiumi, spuntano i pesci

L'immagine che ha fatto pensare alla pinna di uno squalo

Nel sud est della Florida e dopo l'arrivo dell'uragano le strade diventano fiumi e in mezzo ai flutti urbani spuntano grandi pesci predatori

In Florida a causa dell’arrivo disastroso dell’uragano le strade diventano fiumi ed in quei flutti urbani spuntano i pesci: gli effetti secondari di Ian non si sono fatti sentire solo sui fenicotteri ripresi mentre cercavano rifugio in un bagno ma anche sugli animali acquatici, forse squali, che compaiono nelle aree urbane allagate.

Ci sarebbero, secondo un lancio del Guardian che ha ripreso i post di un cittadino locale, “foto e video di squali e altre forme di vita marina che nuotano nelle acque alluvionali suburbane”.

Le strade diventano fiumi e spuntano i pesci

Ovviamente la notizia che si tratti di squali è tutta da confermare e sono molti quelli che sui social hanno gridato alla bufala, mentre l’immagine dei fenicotteri era evidente.

Perché? Perché le immagini in questione sono molto sfocate e non danno alcuna indicazione certa sulle specie che nuoterebbero nelle strade allagate della Florida.

Il video virale sul presunto squalo

Un video girato con il cellulare nel sud-ovest del paese sembra essere molto verosimile, ma non sull’attribuzione della specie. Nel frame si vede un grosso pesce scuro “con pinne dorsali distinte che si dibatteva intorno a un cortile inondato di Fort Myers”.

Il video ha fatto più di 12 milioni di visualizzazioni su Twitter in un giorno e l’autore è Dominic Cameratta, un agente immobiliare locale. A dire il vero che possa trattarsi di uno squalo è probabile ma non è poi così certo.

Ecco la clip diventata virale. L’animale sembra uno squalo, ma non si hanno conferme in merito.