Che lavoro fa Gabriele Greco, marito di Noemi - Notizie.it
Che lavoro fa Gabriele Greco, marito di Noemi
Gossip e TV

Che lavoro fa Gabriele Greco, marito di Noemi

Gabriele Greco e Noemi

Gabriele Greco è diventato il marito di Noemi dopo 10 anni di fidanzamento, ed è anche bassista e controbassista del suo gruppo

Bassista, contrabbassista, pianista, tastierista e insegnante di musica italiano, ha 34 anni ed è Gabriele Greco. Il ragazzo è nato il 9 maggio 1984 a Roma, di lui risalta principalmente la passione per il mondo della musica. Lo conosciamo per vari motivi, il principale è quello che lo lega a Noemi. Infatti stiamo parlando del marito della cantante romana. La rossa dalle doti canore ha sposato il suo bassista, col quale era fidanzata da ormai 10 anni, il 20 luglio a Roma.

Gabriele Greco

Gabriele Greco e l’istruzione

La passione di Gabriele Greco per la musica nasceva sin da quando era piccolo, infatti a 10 anni ha studiato pianoforte. Si è diplomato in solfeggio al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. A 16 anni ha iniziato a studiare il basso elettrico in varie scuole per conseguire il diploma al Saint Louis College of Music. Nel frattempo ha anche studiato il contrabbasso in ambito jazz. Nel 2002 si è diplomato al Liceo Scientifico Aristotele di Roma.

Si è laureato a pieni voti in scienze politiche presso l’università degli studi di Roma Tre.

Mambo 24 e Noemi

Dal 2007 al 2009 ha fatto parte dei Mambo 24, con cui ha partecipato al festival latinoamericano “Festa”. Nel 2008 fa parte del trio Andrea Spurio Trio e nello stesso anno viene chiamato a sostituire il bassista di Noemi. La donna ha rivelato di non voler mischiare lavoro e amore, ma ha anche sottolineato quanto sia capace di avere fiducia il suo uomo. I due si sono fidanzati e poi sposati dopo 10 anni a Roma nella Basilica di San Lorenzo di Lucina.

Professore e musicista

Il suo lavoro non si ferma alla sola band di Noemi, infatti insegna musica alla Timba di Roma. Poi collabora con altri artisti come Aldo Bassi, NG La Banda e Bamboleo, e non si ferma ancora. Dopo altre varie collaborazioni, nel 2009, forma un nuovo trio: Gianluigi Clemente Trio, si esistono al Watoto Festival e accompagnano anche Fiorella Mannoia e Noemi.

Ufficiale membro della band di Noemi lo diventa nel 2010, prendendo parte alla seconda parte del Sulla mia pelle tour.

I trio e il quintetto

Ha formato un altro trio nello stesso anno, si tratta dei Karra Luhtala Trio con Karri Luhtala e Riccardo Toni. Con loro all’Atone Jazz vince il premio come Miglior Trio Jazz e si classificano secondi al Demo Jazz Award 2010.

Nel frattempo è anche parte del The Soul Jazz Impact Trio e del quintetto Leonardo Cesari Jazz Combo. Proprio con Leonardo Cesari ha pubblicato 2 album: Lullabies for E.T. Children (2010) e Chasing The Beat (2011).

RossoNoemi tour e Oliverio-Pozzovio Quartet

Nel 2011 3e 2012 il RossoNoemi tour, l’Heineken Jammin Festival 2011, Vasco Live kom ‘011 di Vasco Rossi a San Siro e all’Olimpico e la 717′ edizione di Perdonanza Celestiniana. A novembre 2011 prende parte al Roma Jazz Festival con Oliverio-Pozzovio Quartet. Nello stesso anno forma il Tube Machine Trio, gruppo soul, jazz, funk e con venature blues.

Parallelamente fonda i Ray’s Time, nome ispirato a Night Time Is the Right Time di Ray Charles, artista a cui la band fa spesse volte omaggio.

Il primo videoclip con Sony Music

Nel 2012 insegna basso e contrabbasso al Toll Cube e poi sarà bassista nei concerti di Diana Winter, la ragazza che sarà parte del Team Noemi al The Voice of Italy. Nello stesso anno appare in un video clip di Noemi dove interpreta se stesso bassista per la canzone sanremese Sono solo parole. Poi la seconda parte del RossoNoemi tour. Sarà un’altra volta interprete di se stesso nel videoclip In un giorno qualunque di Noemi con Sony Music.

I gruppi cui ha preso parte

Nel 2015 in Italia, Gabriele entra a far parte del Fatimah Provillon Quartet. Poi in Inghilterra dei The Snare, degli Eli & La Evolución, del Marta Capponi Jazz Quartet, del Valentina CX e del Giulio Romano Trio. Pubblica l’album Leave to Remain coi Wara e ne prende parte al videoclip.

Sempre in terra inglese ha svolto concerti da solo partecipando anche al Glastonbury Festival e a varie jam session. Nel 2014 il Made in London tour di Noemi tra Italia, Svizzera e San Marino. Suona con gli Stadio in Note Italiane e nell’evento The Children for Peace di Anastacia in Italia.

I tour e il matrimonio

Nel 2016 si impegna con Cuore d’artista di Noemi, prende parte al Noemi Live tour in Italia e Spagna e Cuore d’artista Live Tour in Italia. Nel 2017 accompagna Mario Venuti come tastierista alla quinta edizione del Summer Festival. Il 2018 lo porta a La luna tour di Noemi in Italia e Svizzera. Nello stesso anno sposa Noemi nella Basilica di San Lorenzo di Lucina a Roma.

Si direbbe che la sua professione è proprio quella del musicista e azzarderemo anche a dire che ha una certa passione per il jazz.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hugo Boss Hugo Just Different - Tester (No Scatolo)
34.5 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
69.95 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora
piquadro Cartella Piquadro In Pelle E Tessuto Nero, Porta Computer 15.6" E Ipad, Organizzazione Interna Per Il Lavoro O Tempo Libero.
185 €
350 € -47 %
Compra ora