×

Genova, incendio in una palazzina: morto un uomo, intossicata la figlia e una vicina di casa

L’incendio divampato in un appartamento a Genova è costato la vita a un uomo di 79 anni: indagini in corso per chiarire le cause del decesso.

Incendio Genova

Un grave incendio è accaduto durante la tarda serata di domenica 1 agosto 2021 a Genova. Le fiamme hanno avvolto un appartamento sito nel quartiere di Carignano. A causa del rogo è morto un uomo di 79 anni. 

Incendio a Genova, cosa è accaduto

L’incendio si è propagato all’ottavo e ultimo piano del palazzo in cui l’uomo viveva. La persona trovata senza vita era nella camera da letto. Sul posto sono immediatamente arrivati i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e il personale sanitario. Grazie al loro intervento è stata messa in salvo la figlia dell’uomo che ha 44 anni. I pompieri, infatti, hanno visto la donna vicino alla finestra dell’appartamento mentre chiedeva aiuto.

La donna, secondo gli investigatori citati dall’agenzia stampa Ansa, è stata ricoverata presso l’ospedale Galliera: avrebbe tentato di incendiare in passato un materasso.  

Incendio a Genova, la novità

Gli inquirenti non escludono la possibilità che la donna possa aver appiccato l’incendio all’interno di un appartamento a Genoa. Sul posto sono intervenute sette squadre dei vigili del fuoco: durante le operazioni l’intero edificio è stato evacuato per ragioni di sicurezza.

I tecnici hanno anche valutato l’agibilità degli ultimi piani dell’edificio.

Incendio a Genova, altri episodi 

L’incendio avvenuto a Genova non è l’unico avvenuto di recente. Un simile episodio è accaduto infatti a Pescara. Le fiamme hanno devastato la località Fosso Vallelunga con le fiamme che si sono diffuse per alcune vie della città abruzzese. Sul posto si sono prontamente recati i vigili del fuoco. La diffusione dell’incendio è stata favorita dal forte vento che ha contribuito a far propagare le fiamme in maniera rapida, mettendo in serio rischio le abitazioni situate nell’area e i residenti.

Un gravissimo incendio è invece divampato a Napoli, precisamente nel quartiere Vomero, ed è costato la vita ad una donna. La vittima è una signora di 94 anni: la persona deceduta viveva con la figlia che in quel momento non era però presente in casa. La 94enne è rimasta carbonizzata in un appartamento situato in via Mancini. Le fiamme si sono propagate durante la mattinata di venerdì 11 giugno 2021 e non hanno lasciato scampo alla donna. Nonostante l’arrivo dei soccorsi non si è potuto fare altro che constatare il decesso della donna anziana. 

Contents.media
Ultima ora