> > Giallo in Olanda: italiano trovato a casa privo di sensi

Giallo in Olanda: italiano trovato a casa privo di sensi

Massimiliano Ferrara

Giallo in Olanda: italiano trovato a casa privo di sensi, avrebbe subito un pestaggio.

Un vero e proprio giallo in Olanda, correlato tuttavia anche al nostro paese.

Un uomo di 54 anni, Massimiliano Ferrara, originario di Reggio Emilia, è stato trovato privo di sensi lo scorso 22 novembre nella sua abitazione a Eindhoven, nel quartiere di Bakkerstraat. Il 54enne è morto in ospedale lo scorso 1° dicembre. Dalle ferite riportate è possibile che Ferrara sia stato vittima di un violento pestaggio.

La polizia al momento sta indagando sulla vicenda. Al momento non è possibile comprendere con esattezza cosa possa essergli accaduto.

Dopo aver diffuso la foto di Ferrara, le forze dell’ordine hanno chiesto a chi sappia qualcosa o abbia visto la vittima nelle ultime ore di vita, di mettersi in contatto con le autorità competenti. 

Giallo in Olanda: la vittima era probabilmente rientrata dalla Germania

Come informa FanPage, il signor Ferrara era probabilmente rientrato da poco dalla Germania, ma al momento sembra essere escluso che la presunta aggressione possa essere avvenuta prima del suo ritorno a casa. 

Era un venditore ambulante

Alcune informazioni sulla vita di Massimiliano Ferrara le fornisce il Resto del Carlino. Il 54enne, soprannominato “Budro”, era un venditore ambulante di vestiti molto noto in provincia di Reggio Emilia. Anni fa era solito esercitare la sua professione presso il mercato di Piazza San Prospero. Le indagini proseguono.