×

Grasso addominale: come ridurlo con cibi di stagione

Con cibi di stagione, quali melograno, ma anche pere e zucca, è possibile ridurre il grasso addominale migliorando la forma fisica e il proprio aspetto.

grasso addominale

Quando si mangiano cibi ricchi di grassi e di carboidrati, il grasso tende a depositarsi nell’addome, una zona molto critica. Per eliminare o ridurre il grasso addominale che può essere causa di insicurezza e di problemi per la salute, basta seguire una dieta a base dei migliori cibi di stagione che si trovano in circolazione.

Grasso addominale: cause

Un tipo di grasso molto difficile da smaltire anche perché ha origini varie. Il grasso addominale non è soltanto un problema a livello estetico, ma può avere delle ripercussioni e degli effetti negativi anche sulla salute. Prima di tutto, è bene dire che si distinguono diverse tipologie, come quello sottocutaneo nella zona sopra l’addome ed è la classica pancetta, un problema che affligge uomini e donne.

Si chiama in questo modo proprio perché si concentra sotto i muscoli dell’addome e può essere un campanello d’allarme dal momento che rischia di dare adito a tutta una serie di altre problematiche particolarmente gravi e serie per l’intero organismo. Un tipo di grasso ch rilascia delle molecole che tendono a influenzare l’appetito e anche il metabolismo lipidico.

Una delle possibili cause del grasso addominale sono dei disturbi e dei disordini a livello ormonale, quindi dovuti a una alimentazione scorretta e non bilanciata. Consumare alimenti che non sono adatti, ricci di grassi e di calorie, come fritture, dolci, ma anche tanti insaccati porta a un aumento del grasso addominale, difficile da eliminare.

Può rappresentare un rischio per la salute, dal momento che alcune patologie come il diabete o le malattie legate all’apparato cardiovascolare sono una diretta conseguenza. Uno stile di vita maggiormente salutare e più dinamico, meno sedentario, sicuramente può aiutare a contribuire a un benessere psicofisico.

Grasso addominale: cibi di stagione

Se l’obiettivo è riuscire a ridurre il grasso addominale e quindi perdere peso sulla pancia, bisogna cominciare a modificare la propria dieta consumando alimenti tipici di stagione che possano aiutare a migliorare questo aspetto. In natura si trovano diversi alimenti che hanno pochi grassi, ma che sono molto nutrienti, oltre che gustosi.

Con la stagione autunnale appena cominciata, è bene cominciare a sfruttare gli alimenti di questo periodo che si trovano nei negozi o sulle bancarelle per cambiare il proprio stile di vita e migliorare l’aspetto. Il periodo di ottobre regala diversi cibi gustosi: dal melograno alla zucca che sono sicuramente indicati per ridurre il grasso addominale.

Tra gli alimenti da portare in tavola vi sono le pere, ricche di fibre e acqua, quindi ideale per stimolare la perdita di grasso e di calorie in eccesso. La zucca, uno dei cibi protagonisti di questa stagione, è un vero toccasana dal momento che ha poche calorie e depura l’organismo. Ha Omega 3 e vitamina E che contribuiscono a una perdita di peso.

Il melograno ha tantissimi antiossidanti che aiutano anche a proteggere il cuore e le arterie, un alleato della dieta e stimola la diuresi. Si può cominciare la giornata con un succo a base di melograno per ottenere importanti benefici, così come il kiwi che protegge dall’invecchiamento.

Grasso addominale: miglior integratore

Considerando che ridurre il grasso addominale non è facile, è consigliabile optare per un piccolo supporto a base alimentare. Si tratta di Piperina & Curcuma Plus, integratore naturale che è noto per la sua efficacia e notificato dal Ministero della Salute, oltre a essere raccomandato da esperti e consumatori.

Permette di velocizzare il metabolismo bruciando le calorie, ha potere ed effetto saziante evitando le abbuffate o di eccedere ai pasti principali, depura il fegato, l’intestino e i reni per via del suo effetto detox dovuto anche agli ingredienti al suo interno come la piperina che stimola il processo metabolico, la curcuma, una spezia di colore giallo molto usata nella cucina orientale che permette di depurare l’organismo eliminando le scorie e le tossine in eccesso e il silicio colloidale che aumenta le potenzialità dei due componenti, proteggendo la pelle, i tendini e le ossa.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Possono assumerlo sia uomini che donne per dimagrire in modo sano e salutare, ma non è adatto per chi è in gravidanza e chi soffre di problemi legato all’apparato gastrointestinale. Si consiglia una compressa prima dei pasti insieme a un bicchiere d’acqua abbondante. Sono ingredienti naturali che non presentano controindicazioni o effetti collaterali.

Considerando la sua formula originale ed esclusiva, questo integratore non si acquista su Internet o negozi, ma sul sito ufficiale del prodotto, inserendo i propri dati personali, inviarlo e rimanere in attesa della chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Piperina & Curcuma Plus è attualmente in promozione al costo di 49€ per 4 confezioni anziché 196 con la spedizione gratuita. Il pagamento è con Paypal, la carta di credito oppure in contanti al corriere alla consegna della merce.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora