×

Come fare una raccomandata e quali sono i vantaggi

Spedire tramite raccomandata è semplice e veloce. Scopri come fare e i vantaggi di questo metodo di spedizione sicuro.

poste pacchi
come fare raccomandata

È un servizio tracciabile che permette di spedire pacchi e documenti importanti con la massima sicurezza, con consegna entro pochi giorni. Prima di capire come fare una raccomandata è importante conoscere le caratteristiche delle diverse tipologie affinché si possa scegliere quella più indicata per le proprie esigenze.

Tipologie e vantaggi della raccomandata

La raccomandata semplice si fa presso gli uffici postali in cui è possibile effettuare anche le raccomandate con ricevuta di ritorno e la raccomandata 1, una speciale tipologia di raccomandata con consegna celere richiedibile per consegne di documenti e pacchi con peso non superiore ai 2 chili.

A differenza di quella tradizionale, la raccomandata con ricevuta di ritorno è una garanzia per ricevere conferma dell’avvenuta ricezione del pacco o del documento spedito, servizio molto apprezzato e sempre più utilizzato da avvocati e altri liberi professionisti che desiderano ottimizzare il proprio lavoro e privati che desiderano inviare disdette di contratti, domande di partecipazione a concorsi pubblici, documenti e tanto altro ancora.

Come compilare una raccomandata

Per farne correttamente una basta compilare gli appositi moduli messi a disposizione degli utenti da parte di Poste Italiane indicando i dati completi del mittente e del destinatario e scrivere gli stessi dati anche sulla busta ricordandosi di apporre sul lato frontale, in corrispondenza della linguetta centrale, quelli del mittente e sul retro, in basso a destra, i dati del destinatario.

Come fare una raccomandata con ricevuta di ritorno

Oltre alla compilazione di tutti i dati di mittente e destinatario sulla busta e sul modulo postale, operazioni previste per l’invio di una classica raccomandata, per le raccomandate con ricevuta di ritorno occorre anche apporre sulla busta il tagliando presente sul modulo e indicarne la sua numerazione nell’apposisto spazio presente sulla cartolina da consegnare allo sportello.

Scegliere la busta del formato adatto per l’invio di una raccomandata è uno degli aspetti a cui occorre prestare maggiore attenzione per non commettere errori e puntare su buste della giusta dimensione per i documenti e buste imbottite nel caso dell’invio di oggetti fragili o delicati.

I costi di una raccomandata

I costi della raccomandata variano in base al peso, al formato e alla tipologia di servizio scelto per questo è consigliabile informarsi sempre in anticipo per risparmiare tempo e giungere in Posta con tutto l’occorrente per poter procedere con l’invio senza problemi. In particolare, anche se il costo può variare da pochi a una decina di euro questa rappresenta la soluzione ideale per spedire nella massima sicurezza e prevenire problematiche di mancata ricezione.


Contatti:

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche