×

Whatsapp: cosa fare quando invia i messaggi

È capitato a tutti di non riuscire a inviare un messaggio su Whatsapp, ma cosa fare per risolvere il problema?

Whatsapp non invia i messaggi
Whatsapp non invia i messaggi

Tutti gli utilizzatori abituali di Whatsapp sanno che, di tanto in tanto, si potrebbe assistere ad uno spiacevole inconveniente. Dopo aver inviato un messaggio al proprio interlocutore, ci si accorge che questo non è stato ricevuto da quest’ultimo. L’indicatore è rappresentato da un orologio situato in basso a destra nel messaggio, il quale sostituisce la tradizionale doppia spunta che attesta l’avvenuto invio. Ma quali sono le motivazioni? Quali porrebbero essere le spiegazioni possibili? In seguito una serie di consigli e di informazioni a proposito.

Whatsapp non invia i messaggi: la connessione internet

Prima di lasciarsi andare allo sconforto, è bene tenere a mente che esistono diverse soluzioni utili a fronteggiare tale problema. Nel caso in cui i messaggi vengono inviati, ma l’icona con l’orologio non accenna a tramutarsi in doppia spunta, la ragione di questo imprevisto potrebbe essere ricercabile in un problema che riguarda la propria connessione ad internet.

La prima cosa da fare, se ci si trova in casa, è accertarsi del corretto funzionamento del modem, magari provando a connettersi al browser. Se anche l’accesso ad altri siti o portali risulta essere difficoltoso, la complicazione sta perciò in una scarsa connessione, magari derivante da un’eventuale manutenzione in corso. Sarebbe utile anche staccare e riattaccare la connessione del proprio smartphone, provando in seguito a vedere se il tutto sia stato risolto. Dopo aver fatto tutte queste prove, con risultati miseramente vani, l’unica cosa da fare è mettersi in contatto con il proprio gestore telefonico, spiegando all’operatore quale sia la precisa problematica.

Whatsapp non invia i messaggi: probabilità di blocco

Dopo aver riavviato il proprio dispositivo, essersi accertati che la connessione funziona perfettamente con la navigazione ad altri siti che appare efficiente, la criticità potrebbe essere da ricercare nel fatto che magari si è stati bloccati dal destinatario del messaggio.

Per avere certezza di questo, basterà provare a contattare un’altra persona. Se l’azione viene espletata senza intoppi, esistono elevate possibilità che l’ipotesi appena accennata sia vera. L’unica soluzione è che si venga in seguito sbloccati.
Un’altro motivo per cui Whatsapp non invia i messaggi potrebbe essere connessa alla memorizzazione di un nuovo numero all’interno della rubrica. Anche qui ci si accorge che il messaggio inviato al nuovo ricevente rimane perennemente in sospeso, con l’icona dell’orologio che proprio non ne vuole sapere di andar via. Se si assiste ad una simile criticità, è altamente probabile che il numero di telefono appena salvato non sia quello corretto. Per inviare quindi il messaggio, appropriato sarebbe provvedere ad un nuovo controllo del numero.

Spesso e volentieri, al momento delle memorizzazione, si omette qualche cifra o addirittura se ne aggiunge una, con la fretta che potrebbe giocare un ruolo di primo piano. Inserito il numero esatto, il tutto dovrebbe funzionare correttamente.

Whatsapp down

Quelli analizzati e descritti finora sono casi contraddistinti da una facilità di risoluzione pressoché immediata, visto che comunque si tratta di problemi che possono essere fronteggiati e risolti in maniera completamente autonoma. Esistono tuttavia delle fattispecie nelle quali il recapito mancato dei messaggi tocca tutti i propri contatti, dove la connessione internet non c’entra nulla e l’imprevisto non può essere tamponato se non con una buona dose di pazienza e senza lasciarsi sopraffare in particolar modo dal panico. Soprattutto nell’ultimo periodo, infatti, vi sono stati alcuni giorni in cui il malfunzionamento di Whatsapp ha interessato non solo l’Italia o qualche sporadico utente, ma ha raggiunto proporzioni planetarie, con i fruitori che in quei momenti hanno letteralmente inondato il web di proteste e manifestazioni di preoccupazione. Si potrebbe essere in presenza di complicazioni nel funzionamento di server o spinosità di mero carattere tecnico. Per averne conferma, esistono appositi blog o siti da poter consultare, i quali in tempo reale pubblicheranno notizie concernenti proprio questo intoppo.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche