Visore realtà virtuale: come funziona
Visore di realtà virtuale: come funziona e i migliori modelli
Tech

Visore di realtà virtuale: come funziona e i migliori modelli

visore realtà virtuale
visore realtà virtuale

Il visore realtà virtuale regala emozioni sia guardando un film che giocando ai videogiochi.

Forse molti di voi ne hanno già sentito parlare, ma non sanno esattamente di cosa si tratti. Il visore di realtà virtuale aiuta a immergersi in una realtà tutta nuova. Vediamo nello specifico come utilizzarlo e quali sono i migliori modelli in circolazione.

Visore di realtà virtuale

La realtà virtuale regala grandi emozioni e aiuta a vivere fantastiche avventure, oltre a essere un aiuto per allontanarsi dalla realtà stressante e a volte noiosa di tutti i giorni. Per questa ragione, in commercio si trovano i visori, accessori che permettono di interagire con la realtà virtuale. In questo modo è possibile entrare in contatto con un mondo tridimensionale. Cardboard, Vive, Daydream e Playstation sono solo alcuni dei modelli di visori che si possono trovare. Il Cardboard è una mascherina in cartone molto semplice e facile da usare, le cui funzioni però sono limitate. Per utilizzarla basta scaricare l’app e appoggiare il visore al telefono. Il Samsung Gear RV è un visore con le lenti che hanno una qualità costruttiva nettamente superiore rispetto agli altri modelli.

Funziona solo con determinati smartphone, quali Galaxy S6, S6 edge, ecc. Sono disponibili diverse funzioni come l’accelerometro e il giroscopio che permettono al visore di riconoscere i movimenti della testa. Sembra di indossare degli occhiali da sci con l’imbottitura in poliuretano. Il modello Daydream funziona con qualsiasi Android, ha un hardware nettamente più potente rispetto agli altri, un display dettagliato oltre a un controller touch e si può ricaricare tramite USB.

Visore di realtà virtuale: come funziona

Grazie a questo accessorio è possibile ritrovarsi in un mondo virtuale, interagire con gli amici, guardare film e giocare con i videogiochi. Prima di capire quale visore scegliere, bisogna sapere che in commercio ce ne sono diversi. Alcuni modelli, come quelli di Oculus e Sony, sono utili per giocare e vivere esperienze tridimensionali. Grazie a questi accessori si ha la sensazione di essere all’interno del gioco, di interagire con i personaggi e di giocare in modo del tutto diverso. Come attivarli? Basta semplicemente collegarli a un pc o alla console per i videogiochi.

Visore di realtà virtuale: i migliori modelli

Per chi fosse interessato a vivere una esperienza diversa dal solito, questo tipo di accessori è molto utile per immergersi in un mondo atipico ed emozionante al tempo stesso. Su Amazon si possono trovare tanti e diversi modelli. Ricordiamo che cliccando su ogni prodotto è possibile vedere una serie di articoli di questo tipo.

1) Oculus Rift + Touch controllers

Un modello che permette di interagire in modo naturale con il mondo e la realtà virtuale. Facile da usare, è progettato per essere utilizzato da tutti. È importante avere una connessione internet attiva e verificare la compatibilità del sistema. Si tratta di un accessorio completamente diverso da quanto sperimentato finora che permette di essere all’interno del film o del videogioco. Inoltre dispone di un telecomando per muoversi e di controller per i giochi. È al primo posto nella classifica dei più venduti in questa categoria.

2)HTC – Occhiali per realtà virtuale, Modello: Vive

Sono degli occhiali che permettono di vivere esperienze indimenticabili. Con questo accessorio si esplora il mondo virtuale muovendosi in uno spazio fino a 4.5 metri. Per chi non dispone di uno spazio così grande, si può usare anche stando in piedi o da seduto. Dispone di un tracciamento SteamVR per una copertura da 360° dei vari movimenti. Le recensioni parlano di un prodotto davvero ottimo, facile da usare in quanto basta collegare qualche filo e scaricare il software per iniziare a vivere la realtà virtuale. Ha un sistema Chaperone che evita di scontrarsi contro gli oggetti reali presenti nell’ambiente. Il visore è comodo e grazie alle cinghie riesce a rimanere ben saldo in testa.

3)PlayStation VR 2 CUH-ZVR2 Starter Plus Pack

Un visore per i videogiochi della Playstation e per interagire ancora di più con i movimenti, le azioni, i giochi e anche i personaggi. Un visore che include doppi controller e la videocamera per giocare e divertirsi con gli amici. Alcuni modelli sono dotati di uno schermo LED per occhio con l’aggiunta di lenti, mentre altri regolano la distanza tra lo schermo e gli occhi in modo da non affaticare troppo la vista.

Per conoscere altri modelli di visori, consigliamo la lettura del seguente articolo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10389 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.