> > Incendio in un'azienda nel maceratese: fiamme nella notte

Incendio in un'azienda nel maceratese: fiamme nella notte

vigili del fuoco

Grande incendio in un'azienda di Pollenza: si tratta della Rimel.

Nella notte tra il 5 e il 6 dicembre 2022 un’azienda di Pollenza (Macerata) è stata devastata da un incendio.

Le fiamme si sono sprigionate, per la precisione, presso un capannone della Rimel, nella zona industriale. Intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a estinguere il rogo. Ancora da stabilire le cause dell’incendio.

La Rimel è una realtà imprenditoriale che si occupa del riciclo dei Raae, i rifiuti elettronici. Durante le ore notturne il fumo e le lingue di fuoco potevano essere viste anche a distanza. Il fumo, accompagnato dal suo tipico odore pungente, sta ancora tormentando i cittadini di Pollenza e la bassa pressione del luogo non aiuta a dissolverlo.

Incendio in un’azienda: scuole chiuse a Pollenza

Come informa il Messaggero, Mauro Romoli, sindaco di Pollenza, ha disposto la chiusura delle scuole. Romoli ha inoltre invitato i cittadini a tenere chiuse le finestre. L’incendio è divampato intorno alle 23:10 del 5 dicembre nell’area di Casette Verdini e Zona Costa.

Il capannone interessato dalle fiamme

Come precisa il Resto del Carlino la struttura interessata dalle fiamme è un capannone adibito proprio al riciclo del materiale elettrico.

Picchio news rivela come sul posto siano intervenute sette squadre di vigili del fuoco di ben tre comandi: Macerata, Fermo e Ancona.