> > Incidente sul lavoro a Caivano: morto operaio 22enne

Incidente sul lavoro a Caivano: morto operaio 22enne

incidente sul lavoro

Caivano, ragazzo di 22 anni morto sul lavoro a causa di un incidente: sarebbe rimasto schiacciato sotto il peso di un bancale.

Altra tragedia sul lavoro: è morto un operaio di soli 22 anni a Caivano, in provincia di Napoli.

Ancora da accertare le cause dell’incidente.

Operaio morto sul lavoro nel napoletano: aveva solo 22 anni

È successo tutto alle prime luci di questa mattina, giovedì 12 gennaio, all’interno dell’azienda “M&C” di Caivano, comune di circa 35.000 abitanti in provincia di Napoli. Un giovanissimo operaio di soli 22 anni è morto a causa di un incidente sul lavoro.

Stando alle prime ricostruzioni, il giovane operaio sarebbe rimasto schiacciato sotto il peso di un bancale.

A quel punto, non c’è stato nulla da fare per lui. Questa la prima ricostruzione, ma sono ancora in corso le indagini per fare luce sull’ennessimo incidente sul posto di lavoro.

L’arrivo dei soccorsi e le indagini per fare chiarezza sulla tragedia

Sono subito intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e le squadre di soccorso del 118, ma tutti i disperati tentativi di cura sono stati inutili.

Il 22enne è stato dichiarato morto nel luogo della tragedia.

Sull’episodio stanno attualmente indagando i Carabinieri, che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e accertare eventuali responsabilità per la morte del giovane ragazzo.