×

Israele, stop all’obbligo della mascherina anche al chiuso: resta in ospedali, Rsa e scuole

Israele ha deciso di eliminare l'obbligo di indossare la mascherina al chiuso. Rimangono solo alcune eccezioni, tra cui gli ospedali, le scuole e le Rsa.

Israele elimina l'obbligo di indossare la mascherina al chiuso. Quali sono le eccezioni

Martedì 15 giugno 2021 in Israele sarà rimosso l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso, in vigore da oltre un anno a causa della pandemia. La decisione è stata presa grazie al successo della campagna vaccinale anti-Covid-19 e ai bassi casi di contagio giornalieri, ormai vicini allo zero.

L’ordinanza sanitaria relativa alla questione è stata firmata lunedì 14 giugno da Chezy Levy, direttore generale del ministero della Salute israeliano. L’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nel Paese era già stato tolto nel mese di aprile precedente.

Stop all’obbligo della mascherina al chiuso in Israele, la campagna vaccinale ha avuto successo

Israele è stato tra i primi Paesi al mondo ad avviare una campagna vaccinale di massa per contrastare la diffusione del Covid-19 e oltre metà della sua popolazione ha già completato il ciclo di vaccinazione.

Il vaccino, insieme alle misure di contenimento adottate dal governo, ha ridotto il numero di casi di contagio giornalieri da 11.934, il picco raggiunto mercoledì 27 gennaio 2021, a 24, numero registrato lunedì 14 giugno. Al culmine della pandemia, in Israele si contavano 88.000 casi attivi e 1.228 casi gravi, mentre il 14 giugno c’erano 212 infezioni attive e 29 persone in gravi condizioni.

Stop all’obbligo della mascherina al chiuso in Israele, quali sono le eccezioni

In alcuni casi la mascherina rimarrà comunque obbligatoria anche in Israele. Dovranno infatti continuare a indossarla i lavoratori o gli ospiti degli istituti di assistenza sociale, delle strutture di assistenza per degenti a lungo termine o delle case per anziani che non siano stati vaccinati contro il Covid-19, così come le persone che sono in quarantena e i passeggeri degli aerei.

Stop all’obbligo della mascherina al chiuso in Israele, ma per ora rimane nelle scuole

L’obbligo di indossare la mascherina rimane valido anche nelle scuole, sia per gli alunni che per gli insegnanti. Al momento, infatti, la campagna vaccinale non è ancora conclusa per gli adolescenti e, ovviamente, non include i bambini. Il ministero ha però dichiarato che, se la tendenza al calo dei contagi proseguirà e la campagna per vaccinare i bambini tra i 12 e i 15 anni, avviata domenica 13 giugno, avrà successo, la discussione per eliminare l’obbligo della mascherina nelle scuole sarà ripresa.

Contents.media
Ultima ora