×

Joe Biden durissimo: “Putin un macellaio? Non ritratto nulla”

Joe Biden, presidente degli Stati Uniti d'America, durissimo contro le azioni di Putin in Ucraina: "È un macellaio. Esprimo tutto il mio sdegno"

biden duro contro putin

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha definito l’oligarca russo Vladimir Putin come “un macellaio” e non si pente dell’appellativo usato.

Joe Biden duro su Putin: “È un macellaio”

Qualche giorno fa a Varsavia, in Polonia, si è tenuto uno dei numerosi incontri di negoziato che si stanno svolgendo nelle ultime settimane per cercare di arrivare ad una soluzione quanto più pacifica possibile per terminare la guerra in Ucraina.

Al tavolo presenziava anche il presidente degli Stati Uniti d’America, che ad un certo punto non ha avuto peli sulla lingua. Alla domanda: «Cosa pensa di Vladimir Putin alla luce di quello che sta infliggendo a queste persone?», Joe Biden ha risposto senza mezzi termini dicendo: «È un macellaio».

La risposta di Mosca alle dichiarazioni di Biden

Una dichiarazione forte, che di sicuro non aiuta a raddrizzare i rapporti già fortemente incrinati tra USA e Russia.

L’agenzia di stampa Tass, citando il Cremlino, riporta la risposta di mosca alle parole di Biden contro Putin: «I nuovi insulti restringono ulteriormente la finestra di opportunità per ricucire i rapporti tra Russia e Stati Uniti».

Joe Biden non ritratta quanto detto

Una situazione piuttosto accesa, che però non sembra scuotere minimamente il presidente americano: «Non ritratto nulla, esprimevo il mio sdegno».

Ancora una volta breve e coinciso, e assolutamente convinto dell’epiteto affiliato a Vladimir Putin. 

Contents.media
Ultima ora