×

Kit videosorveglianza su cellulare: quale scegliere

Acquistare un buon kit di videosorveglianza è operazione non scontata, se si cerca di tenere in considerazione anche l'accesso in remoto mediante cellulare.

videosorveglianza

Videosorveglianza in diretta su cellulare

Abbiamo già avuto modo, in più occasioni, di occuparci del delicato problema della videosorveglianza. Nello specifico, ci siamo occupati proprio delle normative che regolano questa peculiare attività all’interno di un condominio, abbiamo definito – in via orientativa, si intende, dal momento che le variabili sono moltissime – il costo di un kit completo, e abbiamo spiegato come vedere sul cellulare le telecamere del nostro sistema di videosorveglianza. E proprio su quest’ultimo aspetto di natura tecnica vogliamo tornare, per occuparci dei kit di videosorveglianza pensati anche – non specificamente, come è ovvio – per visione su dispositivo in mobilità, sia esso uno smartphone, un iPhone o altro.

ASEE+ e Dyndns.it

In passato, abbiamo già spiegato che, per accedere dal proprio cellulare alle immagini riprese dal nostro impianto di videosorveglianza, è necessario utilizzare un software come ASEE+, combinato a un sistema di attribuzione di DNS dinamici – come ad esempio Dyndns.it -, in modo tale da avere la possibilità di entrare nella nostra rete Internet domestica da remoto.

Ovviamente, però, anche scegliere un kit di videosorveglianza – sia esso professionale o fai da te – incline ad accogliere questa opzione aiuta non poco a semplificarsi la vita. Fortunatamente, al giorno d’oggi, quasi tutti i kit di videosorveglianza contemplano, in maniera molto lungimirante, tale opzione. Detto ciò, è altrettanto ovvio che alcuni siano più performanti di altri.

Come scegliere

E allora, come muoversi per scegliere il kit giusto per assicurarsi una solida e affidabile connessione tra il nostro smartphone e le nostre telecamere a circuito chiuso? Come è ovvio, la prerogativa principale deve essere un buon sistema di accesso da remoto, in grado di assicurare una connessione stabile e senza ritardi. La connettività è, dunque, il primo aspetto da esaminare e tenere in seria considerazione.

I migliori

Passando ai consigli per gli acquisti, per chi ha molti mezzi finanziari – si tratta di un prodotto da semi professionista – segnaliamo il kit Netgear VMS3330-100EUS Arlo, con tre telecamere e solida connessione wi-fi.

Approfittatene subito godendo della spedizione gratuita e ricevendo il prodotto comodamente a casa vostra, affrettatevi!

Per chi deve coprire aree più grandi, invece, consigliamo un sempreverde come l’ottimo CCTV h264, facilmente upgradeable – si possono aggiungere più videocamere rispetto alle quattro della dotazione base – e con un’ottima visione notturna, utile soprattutto per gli esterni (ad esempio giardini o cortili). Non perdete altro tempo e rendete più sicura la vostra abitazione.


Contatti:

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche