×

Carlo III è ora Re del Regno Unito e nuovo capo del Commonwealth

A St James’s Palace si sono concluse le prime due fasi della proclamazione. Re Carlo III ha apposto la firma sul documento dopo il suo nuovo discorso. "Mia madre mi ha dato un esempio di amore".

Carlo III discorso
Carlo III discorso

Oggi, 10 settembre 2022, si è tenuta la cerimonia di proclamazione di Re Carlo III come sovrano del Regno Unito e dopo la morte di sua madre, Elisabetta II. L’evento è stato trasmesso anche in tv e in diretta streaming dall’Italia.

Per la prima volta nella storia un evento “privato” è diventato appannaggio di milioni di telespettatori anche italiani, un evento che ha avuto inizio alle 10 ora di Londra, vale a dire alle 11 ora italiana.

Re Carlo è stato salutato con 41 colpi di cannone

La cerimonia è proseguita all’esterno del palazzo di St James. Il testo è stato letto infatti da uno dei balconi del palazzo, quindi nei cieli ha risuonato “God Save the King”.

41 colpi di cannone a salve sono stati sparati dalle guardie, il tutto in un rituale antichissimo che è solo il preludio dei maestosi ultimi saluti che verranno dati all’amata sovrana per culminare con l’incoronazione che avverrà tra diversi mesi. Il testo della proclamazione contestualmente verrà fatto leggere anche in Scozia, in Irlanda del Nord e nel Galles.

“Mia madre ha dato un esempio di amore”

Il nuovo sovrano, come aveva fatto durante il discorso alla nazione ha ricordato la grande dedizione spesa dalla Regina Elisabetta II durante tutta la sua vita: “Mia madre ha dato un esempio di amore per tutta la vita e di servizio disinteressato.

Il regno di mia madre è stato impareggiabile per durata, dedizione e devozione. Anche se siamo addolorati, rendiamo grazie per questa vita fatta di fedeltà. Sono profondamente consapevole di questa profonda eredità e dei gravi doveri e della responsabilità che ora mi sono stati affidati”. Ha reso omaggio alla moglie Camilla, quindi ha prestato giuramento alla Chiesa di Scozia. Infine dopo essersi seduto al tavolo ha firmato la proclamazione. Ciò ha portato di fatto alla conclusione della prima e della seconda fase.

La firma della proclamazione

Con la firma in sede di consiglio a St. James’s Palace, Re Carlo III è stato formalmente proclamato sovrano del Regno Unito. Tra le persone del consiglio che hanno apposto la firma il Principe del Galles ed erede al trono William, la Regina consorte Camilla Parker Bowles, l’arcivescovo di Canterbury e la premier Liz Truss.

Oggi la proclamazione di Re Carlo III

La proclamazione di Carlo come Re di Inghilterra si è tenuta al St James’s Palace dopo che il sovrano aveva già pronunciato ieri il su discorso di esordio. In quel primo “contatto” con i sudditi Carlo III ha ricordato ed omaggiato la madre, ribadito l’amore per Camilla ed ha definito la linea di successione. Oggi ci sarà un momento fondamentale che arriva a passare dal rigido e privato cerimoniale di corte alla diretta tv. Ma come si sono attrezzati i network italiani per l’evento?

Dove e quando seguirla qui in Italia

La cerimonia di proclamazione di re Carlo III sarà visibile su Rai 1 dalle 10.30 con uno speciale Tg1 in onda fino alle 11.30. Poi su Rete 4 dalle 10.55 con lo speciale Tg4 “Il giorno di Carlo”. Fra gli ospiti sono previsti tra gli altri, Umberto Brindani e Antonio Caprarica. Si attendono anche conferme di uno speciale su La7 ma al momento non ve ne sono di ufficiali. Da un punto di vista protocollare la cerimonia si svolgerà al cospetto di un corpo cerimoniale noto come Accession Council. Chi ne fa parte? Il Privy Council, un gruppo di parlamentari di alto livello, poi di alti funzionari pubblici, alti commissari del Commonwealth ed infine dal sindaco di Londra. Sarà il Presidente del Privy Council ad annunciare ufficialmente la morte della Regina ed a pronunciare la formula di proclamazione. Dopo una serie di dichiarazioni in particolare di fedeltà alla Chiesa britannica al suono della fanfara dei trombettieri, Carlo sarà ufficialmente proclamato Re.

La cerimonia in streaming

Chi vorrà seguire la cerimonia di proclamazione di Carlo in diretta streaming lo potrà fare seguendo Rai 1 su RaiPlay e Rete 4 su Mediaset Play. Se invece preferite seguire l’evento in diretta streaming con il commento in lingua originale vi invitiamo a visitare il sito BBC News Live.

Contents.media
Ultima ora