×

Las Vegas, Nicolas Cage buttato fuori da un ristorante: era ubriaco e chiassoso

L’attore di Nicolas Cage è stato buttato fuori da un ristorante di bistecche a Las Vegas: l’uomo era chiassoso e in evidente stato di ebrezza.

usa

L’attore Nicolas Cage è stato cacciato da un ristorante di bistecche situato a Las Vegas, negli Stati Uniti d’America, dopo aver discusso con il personale del locale. L’uomo era scalzo ed è apparso in evidente stato di ebrezza.

Las Vegas, Nicolas Cage buttato fuori da un ristorante: era ubriaco e chiassoso

Nella giornata di lunedì 13 settembre, sulla base di quanto recentemente riferito dai media americani, Nicolas Cage è stato buttato fuori da un ristorante di Las Vegas, dopo aver dato vita a un litigio con gli addetti del personale. L’attore era a piedi scalzi, vistosamente ubriaco e molto chiassoso.

L’intera vicenda è stata filmata e il video, di circa 40 secondi, è stato recuperato dal The Sun che lo ha diffuso attraverso i suoi canali social.

In particolare, la clip ottenuta da The Sun mostra l’attore, 57 anni, che viene scortato fuori dal Lawry’s Prime Rib. Le prime immagini del video riprendono Nicolas Cage mentre si trovava all’interno del ritcorante, seduto a piedi nudi su un divano, farfugliando parole incomprensibili e pronunciando discorsi privi si significato.

Secondo quanto riportato da The Sun, ancora, pare che l’attore sia stato inizialmente “scambiato per un senzatetto” dai clienti del ristorante.

Un testimone oculare ha affermato che la star – che ha vinto un Oscar per la sua interpretazione di un alcolizzato in Leaving Las Vegas – aveva bevuto whisky e tequila prima del litigio.

Las Vegas, Nicolas Cage buttato fuori da un ristorante: il video di The Sun

Nella clip, poi, è possibile osservare che Nicolas Cage indossare pantaloni leopardati e una maglietta nera mentre non porta le scarpe. Solo prima di uscire dal locale, l’attore ha recuperato i suoi sandali.

Dopo aver varcato la soglia del ristorante, pare che il 57enne tenti di rientrare all’interno dell’edificio mentre un membro femminile del personale si trova di fronte a lui bloccandoli l’accesso.

Una fonte ha detto a The Sun: “Eravamo al bar di Lawry’s quando abbiamo notato quello che all’inizio pensavamo fosse un senzatetto completamente ubriaco e chiassoso. Con nostro shock si è rivelato essere Nicolas Cage. Era completamente ubriaco e stava litigando con il personale. Era davvero in un brutto stato e camminava senza scarpe. Il personale ci ha detto che aveva bevuto shot di tequila e whisky Macallan del 1980“.

Las Vegas, Nicolas Cage buttato fuori da un ristorante: la morte della madre

L’episodio si è verificato circa tre mesi dopo la morte della madre di Nicolas Cage, Joy Vogelsang, deceduta nel mese di maggio all’età di 85 anni e circa cinque mesi dopo il suo quinto matrimonio con Riko Shibata, 26 anni, celebrato a marzo.

La mamma di Nicolas Cage, Joy Vogelsang, è scomparsa il 26 maggio, dopo aver lottato per anni contro problemi di salute mentale.

Contents.media
Ultima ora