×

Le prospettive di investimento in tempo di crisi, se ne parla alla Banca di Caraglio

default featured image 3 1200x900 768x576

investimenti 400x300Giovedì 21 novembre, alle 18 a Caraglio, presso la Cittadella della Banca di Caraglio in piazza della Cooperazione 1, avrà luogo la conferenza dal titolo “Scenari e prospettive di investimento negli anni della crisi finanziaria globale”.

Ad aprire i lavori sarà Giorgio Draperis, Direttore Generale dell’istituto di credito; seguiranno gli interventi di Cristiano Iacopozzi, docente di Economia e Gestione del risparmio dell’Università degli studi di Siena, e di alcuni gestori rispettivamente di Cassa Centrale Banca, NEF Investments e Schroders Investment. L’ingresso è libero ed è rivolto in particolare alla clientela. Chi fosse interessato a partecipare può dare la propria adesione presso una delle filiali della banca. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0171/617151.

Dopo il successo di pubblico raccolto dalla conferenza dedicata alla figura di Don Silvio Felice Ramazzina, che si è svolta lo scorso 8 novembre, un nuovo evento istituzionale viene proposto dall’istituto di credito caragliese affrontando una tematica di sicuro interesse. “Se con la prima conferenza abbiamo voluto rendere un doveroso omaggio a uno dei principali interpreti della storia della nostra Banca, questo nuovo incontro mira invece a dare una chiave di lettura dell’attuale situazione economica – spiega Livio Tomatis, Presidente della Banca di Caraglio – e, in particolare, intende fornire spunti di riflessione su un tema delicato come quello della gestione del risparmio”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora