Adinolfi contro Rocco Siffredi: "è il male" | Notizie.it
Adinolfi contro Rocco Siffredi: “è il male”
Lifestyle

Adinolfi contro Rocco Siffredi: “è il male”

adinolfi siffredi

Mario Adinolfi ha attaccato duramente il pornodivo Rocco Siffredi. Quest'ultimo però non le ha mandate a dire e ha risposto agli attacchi.

Mario Adinolfi si è scagliato duramente contro l’attore hard Rocco Siffredi. In un’intervista a Radio24, nella trasmissione ‘La Zanzara’, Adinolfi ha attaccato l’industria pornografica: “Se fossi il governo gli impedirei di fare business, è il male” ha detto il fondatore del movimento ‘Popolo della Famiglia’. Rocco Siffredi, però, non le ha mandate a dire e ha risposto a tono agli attacchi: “Mi dicono che sia un fan della famiglia. Io da 25 anni ne ho una splendida con due figli maschi laureati. Lei invece è stato mollato dalla prima moglie, è divorziato. Predica bene e razzola male“.

Adinolfi contro Siffredi

Dai microfoni di Radio24, il dibattito si è spostato sui social. Dal profilo Facebook di Adinolfi è infatti arrivata la controrisposta del blogger. “Rocco Siffredi è un uomo di spiccata intelligenza, di grande operosità, credo sinceramente dedito alla moglie Rosza e ai figli. Rocco Siffredi non è ‘il male’. Il business a cui da oltre trent’anni si dedica ha senza dubbio dei contorni demoniaci ed è stato lui stesso ad affermarlo davanti a milioni di italiani anni fa, quando dichiarò di voler abbandonare il mondo del porno perché altrimenti avrebbe rischiato di perdere la moglie” ha detto Adinolfi.

La proposta di Adinolfi

Adinolfi avrebbe da tempo proposto, come leader del ‘Popolo della famiglia’, una black list dei siti porno.

Ci si accede inviando i propri documenti per dimostrare di essere maggiorenni e ottenere così una password personale. “Sono certo che se applicassimo questa semplice idea, il traffico sui siti porno crollerebbe del 90%, insieme al valore del relativo business. Siffredi mi attacca sul piano personale perché sono il primo in Italia ad aver avanzato una proposta concreta per limitare il suo giro d’affari.”

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche