×

Ignazio Moser, perché è dimagrito 9 chili in quarantena?

Condividi su Facebook

Ignazio Moser è dimagrito 9 chili nei giorni di lockdown: il fidanzato di Cecilia Rodriguez ci spiega il motivo.

Ignazio Moser Cecilia Rodriguez

Anche se durante il lockdown in tanti sono ingrassati, c’è pure a chi è successo il contrario. Si tratta dell’ex ciclista Ignazio Moser, il quale è dimagrito ben 9 chili. Il fidanzato di Cecilia Rodriguez, infatti, ha trascorso le settimane della quarantena assieme alla fidanzata nella casa di campagna dei genitori, Francesco e Carla, a Trento.

Nell’intervista rilasciata alla rivista Nuovo Tv, lo sportivo ha dichiarato di aver perso quasi 10 chili per aver lavorato duramente e ininterrottamente nei campi di proprietà della famiglia nei giorni di lockdown.

Perché Ignazio Moser è dimagrito

“Ho perso 9 chili. Non allenandomi più in palestra ho perso un po’ di massa. E poi mio padre mi fa correre tutto il giorno! Non mi spaventa lavorare nei campi.

Anche se la campagna è come la bicicletta, non fa tanti sconti”, con queste parole Ignazio Moser ha spiegato al settimanale diretto da Riccardo Signoretti il motivo del suo dimagrimento. Poi l’ex ciclista ha continuato parlando della fidanzata, la quale, grazie alla quarantena, ha riscoperto la sana vita di campagna: “Cecilia si sveglia verso le 10.30. Comincia a cucinare mentre io e mio padre siamo nei campi. Poi rientriamo per pranzo e mangiamo tutti insieme.

Nel pomeriggio mentre Cecilia si occupa dei lavori di casa, stira e pulisce, io e mio padre torniamo al lavoro. Sto sfruttando questa quarantena per riprendere in mano l’azienda di famiglia. Negli ultimi tre anni l’avevo seguita poco.”

La coppia desidera un figlio

Appena sarà ammesso lo spostamento fra regioni, Ignazio e Cecilia torneranno a Milano, dove riabbracceranno i genitori di quest’ultima, Gustavo e Veronica. La coppia ha manifestato di volere un figlio, sebbene abbia sottolineato che per il momento non ci sarà alcun matrimonio.

“Il desiderio c’è, ma senza fretta”, ha dichiarato Nacho.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.