×

“È morto Pippo Baudo”, ma è una bufala. Il conduttore: “Faccio corna”

Condividi su Facebook

Pippo Baudo è finito di recente al centro dell'attenzione per via di una bufala circolata in rete in merito alla morte del conduttore.

Tra i conduttori più apprezzati e conosciuti del mondo dello spettacolo nostrano, Pippo Baudo è finito di recente al centro dell’attenzione per via di una bufala circolata in rete in merito alla morte del conduttore. Una vera e propria fake news che lo stesso presentatore ha prontamente smentito.

La bufala di Pippo Baudo morto

Un sito di gossip ha annunciato la morte di Pippo Baudo, 84 anni, con tanto di dettagli in merito all’ospedale dove sarebbe avvenuto il decesso. Una notizia, fortunatamente falsa, che in poco tempo ha fatto il giro del web. Lo stesso conduttore ha quindi prontamente smentito tale bufala.

Intervenuto al telefono con l’Adnkronos, infatti, Pippo Baudo ha affiancato: “Faccio le corna, succede ogni anno che qualcuno dia una notizia letale su di me.

Il problema è che con questo lockdown la gente sta in casa senza fare niente. E non trova di meglio da fare. Per fortuna, ogni volta che qualcuno annuncia la mia morte, mi allunga la vita”.

Simbolo della televisione italiana, Pippo Baudo è il volto della Rai da più di 50 anni, con la sua carriera televisiva che è iniziata nei primi anni Sessanta. Il primo Festival di Sanremo è arrivato nel 1968 e da lì ne sono seguiti in tutto 12.

Oltre a Sanremo, Pippo Baudo ha condotto molti programmai di successo, quali ad esempio Settevoci, Canzonissima, ma anche Fantastico, Serata d’onore, Novecento e Domenica In.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media