×

Lockdown in tutta Italia, il piano segreto di Draghi: quando può scattare

Il lockdown per tutta l'Italia sembrava ormai un'ipotesi remota, ma in realtà sembrerebbe che il governo Draghi ci stia seriamente pensando.

Mario Draghi

Il lockdown per tutta l’Italia sembrava ormai un’ipotesi remota, ma in realtà sembrerebbe che il governo Draghi ci stia seriamente pensando. Almeno secondo un retroscena riportato da Affari Italiani.

Lockdown in tutta Italia, il piano segreto di Draghi: cosa succederà dopo il 15 gennaio?

Il lockdown per tutti sembrava essere ormai un’ipotesi molto remota, ma potrebbe non essere così. A quanto pare Mario Draghi ci sta pensando. Questo secondo un retroscena di Affari italiani, secondo cui quello che sta succedendo negli altri Paesi europei, come l’Austria, potrebbe diventare realtà anche in Italia. Una chiusura generalizzata per tutti, sia vaccinati che non vaccinati, potrebbe essere la prossima ipotesi. La politica inizia già ad interrogarsi su cosa potrebbe accadere dopo il 15 gennaio, quando scadrà a tutti gli effetti il decreto del Super Green pass.

In conferenza stampa il premier ha già messo le mani avanti, sottolineando che questo provvedimento potrebbe essere prorogabile.

Lockdown in tutta Italia, il piano segreto di Draghi: in arrivo misure più pesanti?

Le preoccupazioni più grandi sono in Parlamento, circolano tra i deputati della maggioranza. L’ipotesi è quella che dopo l’Epifania la situazione possa essere ulteriormente peggiorata, come in Austria o in Germania, e di conseguenza si potrebbe passare a misure più pesanti.

Fonti di governo hanno escluso l’imposizione della vaccinazione obbligatoria per tutti. Il risultato sarebbe difficile da gestire, soprattutto per quanto riguarda le sanzioni. Si inizia, per questo, a parlare di un possibile lockdown.

Lockdown in tutta Italia, il piano segreto di Draghi: l’unica soluzione

L’unica soluzione per rendere le restrizioni ancora più dure di quelle che sono previste per il 6 dicembre potrebbe essere quella di fare un nuovo lockdown per tutti.

Potrebbe arrivare dopo il 15 gennaio e durare almeno tre o quattro settimane, almeno secondo quanto riportato da Alberto Maggi su Affari italiani. Una nuova zona rossa nazionale, che sicuramente avrebbe delle forti conseguenze sulle attività, come bar, ristoranti, negozi, palestre, piscine, cinema e teatri, che dovrebbero chiudere di nuovo.

Contents.media
Ultima ora