×

Maddalena Loy a Speranza: “I 12 milioni con due dosi sono considerati No Vax?

La giornalista No Vax Maddalena Loy definisce "vergognoso" l'obbligo vaccinale in diretta a 'CartaBianca' su Rai 3: la frecciata a Roberto Speranza

maddalena loy

La giornalista No Vax Maddalena Loy definisce “vergognoso” l’obbligo vaccinale in diretta a ‘CartaBianca’ su Rai 3: la frecciata a Roberto Speranza.

Maddalena Loy contro Roberto Speranza: le parole sull’obbligo vaccinale

La Loy è intervenuta in un collegamento da remoto con lo studio di ‘CartaBianca‘ programma di Rai 3, condotto da Bianca Berlinguer.

La giornalista, nota anche per essere vicina alle posizioni No Vax, ha parlato dell’obbligo vaccinale e del Super Green Pass per i lavoratori: “Siamo arrivati a un giorno vergognoso come quello dell’obbligo vaccinale per i lavoratori ultracinquantenni. Ma le dodici milioni di persone che hanno due dosi vengono considerati no vax?”.

Il botta e risposta tra Maddalena Loy e Matteo Bassetti

Il riferimento alla decisione di Roberto Speranza sembra evidente, con la Loy che “difende” coloro che, avendo già ricevuto due dosi di vaccino anti Covid, sono in attesa della terza.

La giornalista, durante la medesima puntata di ‘CartaBianca’ è stata protagonista anche di un botta e risposta piuttosto acceso con l’infettivologo Matteo Bassetti. Si è trattato di un lungo diverbio, che Maddalena ha voluto poi commentare su Twitter: “Ho detto a questo medico ligure (che ‘non esclude’ di candidarsi), che Ema non raccomanda terzadose a ragazzi. Lui (lui!) ha replicato che io (io!) ‘ho la voce stridula’. Poi vi chiedete perché la gente non vuole obbligo e greenpass.”

Contents.media
Ultima ora