> > Malore in chiesa: volontario morto mentre preparava il presepe

Malore in chiesa: volontario morto mentre preparava il presepe

Ambulanza

Gianpaolo Caon, 68 anni, ex funzionario di banca, è morto a causa di un malore mentre si trovava in chiesa per preparare il presepe.

Gianpaolo Caon, 68 anni, ex funzionario di banca, è morto a causa di un malore mentre si trovava in chiesa per preparare il presepe.

La tragedia è avvenuta nella parrocchia di Mejaniga di Cadoneghe.

Malore in chiesa: volontario morto mentre preparava il presepe

Nel pomeriggio di lunedì 21 novembre, nella parrocchia di Sant’Antonino, è morto Gianpaolo Caon, di 68 anni, presepista del paese, che si occupava da sempre delle attività della comunità cattolica di Mejaniga e al volontariato.

L’uomo è andato in cacrestia per ultimare i preparativi del presepe quando improvvisamente si è sentito male ed è caduto a terra privo di sensi. Lo hanno trovato le volontarie addette alla pulizia della chiesa, che hanno lanciato l’allarme. Quando sono arrivati i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Il cordoglio della comunità

L’uomo ha lasciato la moglie e due figli. La comunità di Mejaniga di Cadoneghe ha perso una persona esemplare, che ha lavorato per tutta la vita come funzionario di banca per poi dedicarsi al volontariato in parrocchia.

Dalla sua grande creatività, ogni anno nasceva il presepe. Nella giornata di oggi potrebbe essere comunicata la data delle esequie.