> > Maltempo nel Messinese persone intrappolate nelle auto

Maltempo nel Messinese persone intrappolate nelle auto

Alcune immagini provenienti da Messina

Violenta ondata di maltempo nel Messinese con persone intrappolate nelle auto e sei studenti rimasti "prigionieri" in una scuola di Milazzo

Maltempo nel Messinese e persone intrappolate nelle auto, con la violenta ondata di nubifragi che sta colpendo il sud ha colpito anche la Sicilia nord orientale.

La zona zona peloritana e tirrenica è interessata da oltre 12 ore da temporali e forte vento che hanno provocato danni e paura, in particolare per chi è stato sopreso alla guida.

Dove si sono registrate le piogge peggiori

Ansa spiega che forti piogge si sono registrate a Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto, Terme Vigliatore e hanno causato frane, Si è registrata anche  l’interruzione di strade invase dal fango. E nella giornata del 3 dicembre una donna è rimasta intrappolata dentro la propria auto invasa dal fango a Terme Vigliatore.

La donna è stata immediatamente soccorsa e gli operanti sono dovuti intervenire anche per un’altra donna e i suoi due bambini a Tripi

Persone intrappolate nelle auto dal maltempo

Tutto questo mentre, secondo Ansa, a Milazzo un’ambulanza partita per soccorrere un infartuato “è stata quasi sommersa dall’acqua e si è dovuta fermare”. I danni peggiori proprio fra Spadafora e Milazzo: decine di automobilisti in panne, strade allagate, tombini saltati, frane, cantine allagate.

E sempre nella città di Milazzo 6 studenti sono rimasti bloccati nell’istituto d’arte di via Gramsci.