×

Mamma e tre bimbi uccisi al pigiama party, arrestato il fidanzato della donna per la strage

L’uomo è stato trovato in casa con diverse macchie di sangue: la strage del pigiama party ha scosso il Regno Unito.

Strage durante pigiama party

Una strage è avvenuta a Killamarsh (Regno Unito) durante un pigiama party nel quale sono morte quattro persone. Gli organi d’informazione britannici hanno parlato dell’arresto del 31enne Damien Bendall. L’episodio è accaduto durante la notte tra sabato 18 e domenica 19 settembre 2021. 

Strage in casa durante pigiama party, cosa è accaduto 

A perdere la vita Terri Harris di 35 anni e i suoi due figli John Paul e Lacey (13 e 11 anni). Morta anche un’amica della bambina che si chiama Connie.  L’uomo avrebbe partecipato alla festa, poi la strage. Intanto il padre delle bambine ha scritto un messaggio in Rete: “Non posso ancora credere che non li vedrò mai più“, commenta Jason Berrett.

Strage in casa durante pigiama party, arrestato un uomo 

Fonti locali avrebbero parlato di un arresto compiuto a poca distanza dall’accaduto. I quattro corpi senza vita sono stati scoperti nell’abitazione a Killamarsh. Il 31enne è stato trovato in casa con diverse macchie di sangue

Strage in casa durante pigiama party, la vicenda 

Gli investigatori credono che l’uomo abbia ucciso tutti e poi compiuto un gesto per togliersi la vita. Il personale sanitario lo ha trasportato in ospedale: le sue condizioni non sarebbero gravi.

Attualmente l’uomo si trova in stato di fermo. 

Contents.media
Ultima ora