×

Marika Milani, da commessa a musa di Siffredi: “All’inizio ero in soggezione, ma ora…”

Marika Milani, nuova musa di Siffredi, ha svelato come è passata dal lavorare come commessa a girare film per soli adulti.

Marika Milani

Marika Milani ha confessato i retroscena della sua nuova vita da attrice per film per soli adulti (dopo una vita trascorsa a fare la commessa).

Marika Milani: da commessa a attrice

Marika Milani ha frequentato l’Academy di Rocco Siffredi e oggi è una delle nuove muse del celebre attore di film a luci rosse.

Lei stessa ha svelato di aver voluto dare una svolta alla sua vita dopo anni trascorsi a fare la commessa in Lombardia (dove è nata).

“Ho scelto questa svolta professionale perché sentivo di vivere una vita che non era più la mia: non ero soddisfatta. Avevo bisogno di qualcosa in più, principalmente per credere in me stessa. Prima ero commessa in un supermercato. Mi piace stare in mezzo alla gente e so di aver scelto un enorme cambiamento rispetto a prima.

Non sono una grande esperta di film hardcore, ma mi piace molto il sesso: mi piace farlo e sto accrescendo la competenza nel farlo di fronte alle telecamere”, ha rivelato.

Siffredi la considererebbe una delle sue “punte di diamante” e lui stesso ha confessato che qualcosa di lei gli ricorderebbe la celebre attrice Moana Pozzi. “Lei mi fa ricordare un po’ Moana con questo sguardo un po’ così, con questo sorriso e la sua fisicità”, ha ammesso l’attore.

Marika Milani ha debuttato a Budapest, e ben presto ha acquisito sempre maggior successo e sicurezza: “Sono contenta dell’opportunità di girare con Rocco in realtà sono ancora un po’ timida e per lasciarmi andare ci metto un po’, rispetto ai tempi delle produzioni per adulti. Nei film che abbiamo girato a Roma e Milano all’inizio ero in soggezione. Ma lui è davvero un maestro nel far sentire l’attrice a proprio agio sul set”, ha confessato a Mow Magazine.

Contents.media
Ultima ora