×

Mario Finotti morto a 91 anni mentre fugge dalla rsa: si era calato dalla finestra con un lenzuolo

Mentre tentava di fuggire dalla rsa calandosi dalla finestra con un lenzuolo, l'anziano Mario Finotti è morto a causa di una scivolata.

Mario Finotti morto

Tragedia a Papozze, comune in provincia di Rovigo, dove Mario Finotti è morto a 91 anni dopo aver tentato di fuggire dalla casa di riposo Opera Pia Bottoni calandosi dalla finestra con un lenzuolo. Incredulo il personale della struttura, il quale ha dichiarato che “non si sa cosa gli sia passato per la testa perché da un punto di vista psicologico era sereno“.

Mario Finotti morto fuggendo dalla rsa

I fatti si sono verificati nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 gennaio 2022. Secondo quanto ricostruito, l’anziano avrebbe cercato di uscire dalla rsa utilizzando come “corda” delle lenzuola legate tra loro. Un tentativo non andato però a buon fine perché, probabilmente a causa di una scivolata, i suoi polmoni si sono compressi causandogli una morte sul colpo. A trovarlo a penzoloni dalla finestra è stato il personale che ha allertato le forze dell’ordine e il 118 per accertare il decesso.

Mario Finotti morto fuggendo dalla rsa: parla il direttore

Scosso il direttore della struttura, Luca Avanzi, il quale ha dichiarato che Mario stava bene e non soffriva di patologie degenerative. Anche la settimana precedente ai fatti la nipote aveva parlato con la psicologa in videochiamata ed era emerso un buon quadro psicologico dell’anziano. Centrale per ipotizzare una causa del gesto potrebbe però essere la solitudine: senza figli, gli unici parenti dell’uomo erano alcuni nipoti residenti a Bologna che, da tre settimane, poteva sentire solo telefonicamente a causa della sospensione delle visite.

Gli operatori e gli infermieri non riescono a sostituirsi alla famiglia“, ha sottolineato Avanzi.

Contents.media
Ultima ora