×

Maxi schermo crolla sui ballerini a un concerto ad Hong Kong: 1 ferito grave

Nel corso del concerto dei Mirror, un grande schermo è caduto sul palco, colpendo due ballerini

mirror maxi schermo

È successo tutto in una manciata di secondi: nel corso di un recente concerto dei Mirror (boy band molto amata dalle teenager asiatiche) tenutosi presso il Hong Kong Coliseum uno dei maxi schermi che era appeso al soffito è crollato a terra, colpendo nella caduta due ballerini.

Le immagini del terribile incidente sono state riprese da decine dei cellulari delle partecipanti al live nel palazzetto: nei video che hanno iniziato a circolare online sentiamo chiare e tonda le urla delle presenti all’evento, rimaste sconvolte per quanto accaduto.

L’incidente al concerto dei Mirror: tragedia sfiorata

Come possiamo vedere nelle tremende immagini che stanno girando in rete. nel bel mezzo della performance della band, incosapevole del dramma imminente, ad un certo punto lo schermo appeso al soffitto inizia a penzolare pericolosamente, per poi crollare a terra colpendo in pieno un ballerino, che rimane sotto alla pesante struttura.

Stando a quanto riportano i media locali e anche in base alla ricostruzione della CNN, nell’incidente il ballerino in questione sarebbe finito in terapia intensiva: è proprio lui il ferito più grave, ma nella caduta del maxi schermo sono rimasti feriti in totale 5 ballerini.

Fortunatamente, nell’incidente nessuno dei 12 componenti della boy band è rimasto ferito. Purtroppo però tutti i rimanenti concerti del tour del gruppo sono stati cancellati e le autorità locali, capitanate da John Lee, hanno aperto un’inchiesta per determinare le responsabilità dell’incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori.

Nel frattempo sono emersi, nelle scorse ore, nuovi dettagli sulle ragioni che hanno portato alla caduta del maxi schermo. Stando alla ricostruzione di Kevin Yeung, segretario alla cultura di Hong Kong, quella parte della struttura sarebbe caduta poiché i cavi che la sostenevano non erano stati fissati in modo adeguato.

Qui sotto potete recuperare le sconvolgenti immagini dell’incidente riprese da alcuni dei partecipanti al live dei Mirror dagli spalti del palazzetto.

Attenzione: sono immagini forti, non adatte a tutti.

Contents.media
Ultima ora