×

Menopausa maschile: cos’è, cause e sintomi

default featured image 3 1200x900 768x576

Anche per gli uomini c’è un momento della vita in cui sopraggiunge la menopausa, per meglio dire l’andropausa. Ecco quali sono i sintomi.

Anche se non gli uomini non sono soggetti a squilibri ormonali come le donne, che a circa cinquanta anni vivono quella particolare condizione che è la menopausa, pare che anche per loro esista una sorta di menopausa maschile, che propriamente si chiama “andropausa”.

Mentre la donna, da una certa età in poi, comincia a non produrre più estrogeni e di conseguenza si arresta il ciclo mestruale, nell’uomo si verifica una minore produzione di testosterone.

I sintomi della menopausa maschile sono assai simili a quelli femminile e si manifestano all’incirca verso i cinquant’anni nell’uomo (ma dipende dai soggetti, anche a partire dai sessanta): senso di apatia, riduzione della densità ossea (maggior fragilità delle ossa), affaticamento generale, perdita di interesse per il sesso e calo della libido, riduzione della massa muscolare e tendenza ad ingrassare, disturbi del sonno e della memoria, difficoltà di concentrazione.

Mentre nella donna, in concomitanza con la menopausa, possono insorgere problemi di tipo ginecologico, nell’uomo la menopausa può provocare come conseguenza la manifestazione di patologie urinarie e prostatiche. Così come succede nella donna, che può decidere di sottoporsi ad una terapia ormonale sostitutiva, anche l’uomo può fare una scelta del genere. La terapia si effettua con l’utilizzo di androgeni.

I sintomi della menopausa maschile, pur essendo a volte fastidiosi, possono essere affrontati conducendo uno stile di vita più attento e più sano.

Ad esempio, per contrastare l’osteoporosi che ad una certa età si affaccia nella vita di uomini e donne, è consigliabile fare un po’ di movimento all’aria aperta abbandonando la vita sedentaria e fatta di comode abitudini. Inoltre, per affrontare nel modo migliore i cambiamenti dovuti alla menopausa, può essere utile condurre una vita meno stressante e curare l’alimentazione evitando cibi troppo grassi e conditi.

Sia per gli uomini che per le donne esistono in commercio rimedi naturali che aiutano a superare il cambiamento della menopausa senza ricorrere ai medicinali che, di fatto, potrebbero creare altri tipi di problemi.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Dr. Amato
25 Giugno 2017 14:37

Peccato che scientificamente NON esista la menopausa maschile.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora