×

Mercato europeo auto ancora in calo

default featured image 3 1200x900 768x576
d54e360569bf7b72ff0fc6352928bd06 488100

Per il mercato europeo dell’auto il mese di Maggio appena trascorso è stato il più basso dal 1993. Tra i singoli marchi la Fiat ha subito un calo delle immatricolazioni del 6% rispetto ad un anno fa. In crescita invece, anche se di poco rispetto agli anni scorsi, le vendite di Dodge, Maserati e Ferrari sul mercato europeo. A risentire della generale crisi del settore è soprattutto il mercato automobilistico in Italia.

Il Gruppo Fiat sta però registrando un aumento delle immatricolazioni in alcuni Paesi come il Regno Unito.

Il mese di Maggio è stato positivo in generale per le immatricolazioni della Lancia/Chrysler, soprattutto in Spagna e Regno Unito. La Ypsilon, per esempio, ha superato le 100 mila immatricolazioni dopo il lancio sul mercato. Nei primi 5 mesi del 2013 sono state vendute circa ventiseimila nuove Ypsilon. Questi sono mesi difficili per il mercato automobilistico, che più di altri settori risente della congiuntura economica sfavorevole.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora